Nomine
Typography

Salvatore Catalano sarà responsabile dello sviluppo commerciale internazionale e delle vendite come direttore associato.....


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Salvatore Catalano


Inoltre, supporta i clienti istituzionali italiani dalla Svizzera
VanEck sottolinea l'importanza strategica del mercato italiano per la strategia di crescita europea

VanEck continua ad espandere le sue attività commerciali in Italia, iniziata l'anno scorso: con la nomina di Salvatore Catalano, il gestore patrimoniale statunitense assume la carica di Direttore Associato, Affari e Vendite Internazionali. Catalano ha una vasta esperienza in vari mercati europei. Porta inoltre l’esperienza nella gestione del portafoglio e nel private banking. Con questa nomina, VanEck continua la sua strategia di espansione europea. Nove mesi fa, l'azienda a conduzione familiare dal 1955, ha iniziato le sue attività commerciali sul mercato italiano e da allora è in continua espansione.

"Il mercato italiano è di fondamentale importanza per noi come uno dei mercati chiave europei. Oltre alla nostra attenzione recentemente incentrata sulle valute digitali, questa espansione è una delle principali priorità e segue come passo logico l'ingresso sul mercato in Italia ed i diversi lanci di prodotti sulle borse europee nel 2017 ", spiega Philipp Schlegel, Managing Director di VanEck Switzerland. "Siamo lieti che con Salvatore Catalano siamo stati in grado di attrarre un esperto che sia in grado di combinare la prospettiva internazionale con le particolarità europee e le intuizioni italiane".

"Attendo con impazienza la nuova area di responsabilità in VanEck. Posso portare le mie competenze di 18 anni di esperienza lavorativa in varie banche e istituzioni finanziarie europee. Il mercato italiano è una questione di cuore per me. Sono molto lieto che gli ETF di VanEck siano perfettamente compatibili con le esigenze degli investitori istituzionali italiani ", afferma Salvatore Catalano.

Prima di entrare in VanEck nel novembre 2017, Catalano ha ricoperto il ruolo di Vice President presso Sal. Oppenheim e Deutsche Bank, dove ha supervisionato i ricchi clienti privati. Altre fasi della sua carriera includono la banca privata britannica Coutts & Co, dove inizialmente è stato impiegato come gestore di portafoglio e poi come private banker. È un Certified International Wealth Manager CIWM (AZEK di Zurigo) e sta attualmente cercando il Certificate of Advanced Studies in Digital Finance (HWZ Zurich)

 

Fonte: ETFWorld.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

logo

Investitori professionali

Importanti avvertenze legali

Per poter accedere alle informazioni di questo portale web è necessario leggere e accettare le seguenti note legali e termini.
Se non si è compreso il contenuto del sito o se non si soddisfano tali condizioni, non si potrà procedere ulteriormente, rifiutando l’accettazione di tali termini.
Le informazioni presenti nel portale web sono disponibili soltanto per i soggetti considerati Investitori Professionali secondo il diritto italiano.
Chi non soddisfa tali requisiti non può proseguire oltre e deve abbandonare il portale.