Typography

Il mese di febbraio ha generato una situazione bilanciata nel mercato degli ETF.......

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Vincenzo Sagone


In Europa i flussi di investimento sono stati positivi (pari a 7,05 mld di euro) mentre a livello globale gli investitori hanno leggermente disinvestito (-1,18 miliardi di euro).

Nonostante una correzione all’inizio del mese, il mercato azionario europeo degli ETF ha tenuto bene in febbraio, raccogliendo 5,2 miliardi di euro. Negli Stati Uniti questa asset class ha registrato 12,4 miliardi di euro di disinvestimenti.

A livello globale, gli ETF azionari hanno chiuso il mese con disinvestimenti complessivi pari a 4,5 miliardi di euro. Per quanto riguarda l’obbligazionario, i forti flussi in ETF a livello globale sono stati ripartiti fra le tre principali regioni di investimento.

Mentre gli investitori statunitensi hanno sostanzialmente disinvestito dal mercato domestico (-17,9 miliardi di euro), i loro pari europei hanno continuato ad aumentare la loro esposizione alle azioni USA (+2 miliardi), come pure all’eurozona (+1,9 mld).

Un revival dell’avversione al rischio è stata sfavorevole agli ETF in corporate bond in entrambe le sponde dell’Atlantico. I flussi si sono riversati sugli ETF in titoli di stato.

Fonte:ETFWorld.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

logo

Investitori professionali

Importanti avvertenze legali

Per poter accedere alle informazioni di questo portale web è necessario leggere e accettare le seguenti note legali e termini.
Se non si è compreso il contenuto del sito o se non si soddisfano tali condizioni, non si potrà procedere ulteriormente, rifiutando l’accettazione di tali termini.
Le informazioni presenti nel portale web sono disponibili soltanto per i soggetti considerati Investitori Professionali secondo il diritto italiano.
Chi non soddisfa tali requisiti non può proseguire oltre e deve abbandonare il portale.