ETFWorld.it

Analisi ETF Obbligazionari

CALCOLARICE -

Analisi Weekly
a cura di: Ufficio Analisi Tecnica Gruppo Banca Sella

Autore: Romano De Bortoli

ETF Obbligazionario Corporate – IBOXX EUR CORPORATE
COMMENTO: dopo la salita di marzo-aprile che ha riportato il titolo in prossimità di 119,00 si è verificata una correzione ed un consolidamento …

 

 

in prossimità di 116,00. Per i prossimi mesi è possibile un movimento in range fra 113,00/50 e 119,00-120,00, livello intermedio 116,00. Indebolimento nelle prossime settimane in caso di discese sotto 113,00/50 che determinerebbe discese con obiettivi 111,50, quindi 106,50-108,50, dove dovrebbero tornare gli acquisti.
Dividendi: stacco il 27 maggio’09 di 1,3615 euro, pagamento il 24 giugno.

ETF Obbligazionario – EuroMts Inflation Linked (Lyxor)
COMMENTO: l’Etf dei titoli di stato europei legato all’inflazione ad aprile riesce a superare la forte resistenza statica a 109,50-110,00, salendo fino a 113,00, e dopo una pausa, riprendere la sua corsa verso l’obiettivo a quota 115,00. Per le prossime sedute eventuali correzioni verso 111,00-112,00 sarebbero una buona occasione di acquisto. Gli obiettivi del movimento rialzista sono posti a quota 115,00 e a 117,00-118,00, dove è probabile una diminuzione delle spinte rialziste. Le spinte rialziste per le prossime settimane diminuirebbero al di sotto di 110,00, favorendo una discesa a 107,50-108,00, solo al di sotto il quadro tecnico di lungo periodo rialzista verrebbe compromesso.

 


DISCLAIMER

Il presente documento deve essere inteso come fonte di informazione e non può, in nessun caso, essere considerato un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di prodotti finanziari. Le informazioni contenute in questo documento sono frutto di notizie e opinioni che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso.

Il Gruppo Banca Sella comprende società di intermediazione abilitate a fornire vari servizi di investimento. Pertanto, Sella Holding Banca S.p.A. o le suecontrollate, potrebbero detenere posizioni o eseguire operazioni sui prodotti finanziari nominati nel presente documento oppure potrebbero prestare attività bancarie, ivi compresa l’erogazione del credito, nonché fornire servizi bancari,servizi di investimento e accessori agli emittenti di detti prodotti finanziari.

Conseguentemente, si segnala, ai sensi dell’art.69 comma 1, punto c, del Regolamento Emittenti della Consob e/o sue successive modificazioni ed integrazioni, che Sella Holding Banca S.p.A. può avere, direttamente o indirettamente, un interesse o un interesse in conflitto anche derivante da rapporti di Gruppo, dalla prestazione congiunta di più servizi, o da altri rapporti di affari propri o di società del Gruppo riguardo agli emittenti, ai prodotti finanziari o alle operazioni oggetto di analisi contenute nel presente documento.

Certificazione degli analisti Noi, analisti dell’Ufficio Analisi Tecnica del Gruppo Banca Sella, dichiariamo che tutte le opinioni espresse nel presente report riflettono opinioni personali sugli emittenti e/o sui titoli, formate sulla base di informazioni non riservate. Certifichiamo, inoltre, di non possedere interessi personali rilevanti, come definiti da codice interno, nelle società trattate.

 

Fonte: Ufficio Analisi Tecnica Gruppo Banca Sella

 

 

Articoli Simili

L’era degli ETF

Webmaster

SI: Costruzione di una rendita passiva perpetua sui migliori titoli a dividendo di tutto il mondo con un nuovo ETF a cedola trimestrale

Webmaster

TF: Auriferi ancora in sofferenza…. Davide Spinelli ci offre la sua view tecnica!!!

Webmaster