ETFWorld.it
Image default

Avviso agli azionisti degli ETF db x-trackers

Attualmente Deutsche Bank AG, attraverso la sua Filiale di Londra, opera come controparte dello swap nella maggior parte delle Operazioni Swap OTC concluse dalla Società…..


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}


Il Consiglio di Amministrazione ha reso noto agli azionisti della Società di avere deliberato di poter concludere Operazioni Swap OTC con controparti diverse da Deutsche Bank con riferimento a ciascun Comparto che sia un Fondo a Replica Indiretta che stipuli Unfunded Swap.

Al 22 febbraio 2016, la Società può concludere Operazioni Swap OTC per conto della Società, senza ulteriore preavviso, con una o più controparti approvate che soddisfano i requisiti imposti dalla Società di Gestione e dai Regolamenti.

Le controparti swap in relazione a ciascun Comparto possono variare di volta in volta.

Gli investitori possono ottenere informazioni sulle controparti swap presso la sede legale della Società in 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo e sul sito web della Società.

Inoltre tali informazioni verranno riportate sulla Relazione Annuale e sulla Relazione Semestrale dalla Società.

Nessun costo o esborso relativo alla suddetta variazione e alla sua implementazione sarà a carico degli Azionisti.

Inoltre, la descrizione dei Costi relativi all’Operazione Swap OTC contenuta nel Prospetto della Società sarà adeguata al fine di chiarire e definire l’attuale prassi del mercato, in quanto tali costi includono qualsiasi costo o spesa di transazione sostenuto dalla Controparte dello Swap in merito all’Operazione Swap OTC e possono includere, tra l’altro, costi, imposte o altri oneri associati all’acquisto, alla vendita, al deposito, al possesso o a ogni altro genere di operazione relativa a investimenti in valori mobiliari e/o Operazioni Swap OTC e/o collaterali.

Tali costi possono pertanto variare nel tempo in conformità alle condizioni e alla prassi di mercato.

Non verrà applicato alcun aumento della Commissione Onnicomprensiva (All-In Fee) pagabile dalla Società in seguito a queste variazioni.

Si richiama l’attenzione degli Azionisti sul fatto che l’Obiettivo e la Politica di Investimento del Comparto rimangono invariati.

Fonte: ETFWorld.it

  

Articoli Simili

Vanguard avvia l’attività in Italia con la quotazione di 19 ETF su Borsa Italiana

1admin

Approfondimento: Legal & General Investment Management lancia una gamma di ETF core sul mercato italiano

Falco64

ETFWorld Flash: Legal&General introduce nuova gamma di ETF core azionari in Italia

1admin
UA-10929829-1