ETFWorld.it
Image default

BlackRock amplia la gamma di ETF iShares disponibili su Borsa Italiana

4 nuovi fondi tematici che investono nei “megatrend” globali e un nuovo fondo high yield..


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}

Emanuele Bellingeri, Responsabile iShares per l’Italia


iShares amplia in data odierna la propria offerta di fondi disponibili su Borsa Italiana con 5 ETF, di cui 4 tematici che investono nell’ambito delle tendenze globali, quali invecchiamento della popolazione, innovazione sanitaria, robotica e automazione e digitalizzazione, ed uno che offre agli investitori un’esposizione alle obbligazioni ‘Fallen Angel’, ovvero obbligazioni declassate dal rating “investment grade” a “high yield”.

I nuovi ETF a replica fisica, ovvero che acquistano i titoli che compongono l’indice, sono:

          iShares Ageing Population UCITS ETF

–     iShares Digitalisation UCITS ETF

          iShares Healthcare Innovation UCITS ETF

          iShares Automation & Robotics UCITS ETF

          iShares Fallen Angels High Yield Corporate Bond UCITS ETF

Al fine di fornire agli investitori l’esposizione a megatrend ampiamente conosciuti, quali cambiamenti economici, sociali, tecnologici e demografici, che possono avere una grande influenza sulla vita di tutti i giorni e sono destinati a diventare più rilevanti nei prossimi decenni, BlackRock ha collaborato con iSTOXX® e FactSet per lanciare degli indici tematici innovativi di strategia sistematica, basati su regole, costruiti utilizzando database proprietari. L’indice sottostante per ciascun fondo si avvale di una metodologia unica incentrata sui ricavi per assicurare che le società più rilevanti per un determinato tema siano costantemente inserite nell’indice stesso. Per evitare il rischio di concentrazione, ogni indice ha un minimo di 80 componenti.

L’iShares Fallen Angels High Yield Corporate Bond UCITS ETF offre un’esposizione alle obbligazioni globali aventi in precedenza rating “investment grade” e successivamente declassate allo status di “high yield”, adatto ad investitori che cercano di beneficiare di un’anomalia del prezzo che può insorgere a seguito di un downgrade di questi titoli. L’indice sottostante al fondo ha un’esposizione ad oltre 450 società, con un’esposizione ad ogni emittente limitata al 3% del valore di mercato complessivo al fine di garantire la diversificazione.

Emanuele Bellingeri, Responsabile iShares per l’Italia, ha dichiarato: “Il rafforzamento della gamma di ETF iShares quotati in Italia è orientata ad offrire soluzioni azionarie ed obbligazionarie sempre più innovative e adatte a diversificare il portafoglio in modo efficiente, ad esempio cogliendo anche opportunità create dalle tendenze strutturali di lungo periodo, come i megatrend. Per il reddito fisso, la ricerca di extra-rendimenti a costi contenuti è uno dei principali driver della crescente domanda di ETF e con il nuovo fondo obbligazionario, gli investitori hanno ora la possibilità di sfruttare il potenziale di rendimenti addizionali che possono derivare dall’anomalia storica dei prezzi delle obbligazioni “fallen angel””.

I 4 nuovi ETF iShares tematici:

03 11 16 ISHARES

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

UBS amplia l’offerta di ETF su Borsa Italiana

Falco64

Invesco quota un nuovo ETF sul mercato italiano

1admin

Si amplia la gamma di ETF Lyxor quotati su Borsa Italiana

1admin
UA-10929829-1