fbpx
ETFWorld.it

BlackRock espande la sua gamma di ETF UCITS

BlackRock ha ampliato la sua gamma di ETF azionari con due fondi, offrendo agli investitori l’accesso ad aziende che generano dividendi considerevoli…..


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}

Manuela Sperandeo, Head of iShares specialist sales for EMEA presso BlackRock


I due fondi iShares offrono esposizione a società con un forte potenziale di reddito, nell’ambito di un mercato allargato. L’indice sottostante dei due fondi include solo aziende che vantano rendimento da dividendo superiore del 30% all’universo di riferimento. I titoli sono selezionati sulla base della qualità dei loro profitti al fine di assicurare una politica di dividendi sostenibile e costante nel tempo.

I due nuovi fondi completano la gamma già esistente di iShares MSCI USA Quality Dividend UCITS ETF (QDIV), portando a 14 gli ETF di iShares legati a dividendi, la più diversificata varietà a disposizione degli investitori europei. Attraverso questi fondi, gli investitori possono esprimere una visione globale così come orientare i portafogli verso le esposizioni regionali desiderate.

I due nuovi ETF azionari sono registrati ed accessibili ai soli investitori professionali in Italia e in altri Paesi europei (Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Svezia, Svizzera e Regno Unito).

La gamma Dividendi di Qualità di iShares è composta da:

Fondo

Esposizione

*Nuovo* iShares MSCI World Quality Dividend UCITS ETF (WQDV)

Aziende di alta qualità delle aree sviluppate che presentano un maggiore potenziale di reddito a livello globale

*Nuovo* iShares MSCI Europe Quality Dividend UCITS ETF (EQDV)

Aziende europee di alta qualità che presentano un maggiore potenziale di reddito rispetto al mercato europeo allargato

iShares MSCI USA Quality Dividend UCITS ETF (QDIV)

Aziende di alta qualità statunitensi che presentano un maggiore potenziale di reddito rispetto al più ampio mercato statunitense

 

Manuela Sperandeo, Head of iShares specialist sales for EMEA presso BlackRock, ha commentato: “Nonostante un ritorno alla normalizzazione della politica monetaria negli Stati Uniti, i tassi sembrano destinati a rimanere al di sotto dei livelli storici sia negli Stati Uniti sia in Europa. In questo contesto, potrebbe essere utile cercare investimenti che abbiano come obiettivo un flusso costante di reddito.”

“La nostra gamma di Quality Dividend ETF offre agli investitori l’accesso a società finanziariamente solide con dividendi elevati e sostenibili. In aggiunta, si uniscono i vantaggi di una lunga esperienza di gestione attiva all’interno del perimetro della gestione indicizzata, mentre i costi di gestione contenuti e i benefici della diversificazione li rendono interessanti come base per la costruzione del portafoglio azionario”.

I fondi sono a replica fisica, ovvero acquistano i titoli che compongono l’indice, hanno un TER dello 0,28% per l’esposizione europea e dello 0,38% per l’esposizione mondiale.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Lyxor ETF cambio del nome per tre ETF

Redazione

DWS riduce le commissioni di gestione su 20 ETF Xtrackers a totale beneficio degli investitori

Redazione

Invesco ETF : Pagamento dividendo di un ETF

Redazione