ETFWorld.it

Sperandeo Manuela BlackRock

BlackRock lancia 2 ETF UCITS Paris Aligned

BlackRock lancia 2 ETF UCITS Paris Aligned e la gamma sostenibile EMEA supera i 50 miliardi di dollari in AUM

Se vuoi ricevere le principali notizie di ETFWorld.it iscriviti alle Nostre Newsletters gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Manuela Sperandeo, Head of Sustainable Indexing EMEA di BlackRock


    Due nuovi ETF azionari sostenibili soddisfano l’articolo 9 del regolamento SFDR

    Triplicata nel primo trimestre la raccolta EMEA di iShares rispetto al 1Q 20202

L’orientamento globale verso un’economia a “impatto zero” continua a guidare la domanda di strategie di investimento sostenibili. BlackRock si impegna a facilitare questa transizione con una gamma di opzioni di investimento con obiettivi espliciti di allineamento delle temperature. In linea con questo impegno, BlackRock lancia due exchange traded fund (ETF) che mirano ad aiutare gli investitori ad allineare i loro portafogli con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi – l’accordo internazionale per limitare il riscaldamento globale a 1,5°C oltre i livelli pre-industriali.

L’iShares S&P 500 Paris Aligned UCITS ETF (UPAB) e liShares MSCI World Paris Aligned UCITS ETF (WPAB) sono concepiti per mitigare l’esposizione ai rischi climatici di transizione e fisici, per cogliere le opportunità derivanti dalla transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio, e per schermare l’esposizione alle imprese coinvolte in attività come la produzione di petrolio e gas, carbone termico, armi controverse, elettricità ad alte emissioni di carbonio e in controversie sociali. In Italia i due nuovi fondi iShares sono registrati e disponibili solo per clienti professionali e investitori qualificati.

I prodotti appena lanciati soddisfano l’articolo 9 del regolamento dell’Unione Europea sull’informativa per la finanza sostenibile (SFDR), in linea con le aspettative di BlackRock che prevede che il 70% dei nostri lanci e riposizionamenti di fondi in Europa sarà costituito da articoli 8 o 9 nel 2021.

Manuela Sperandeo, Head of Sustainable Indexing EMEA di BlackRock, ha commentato: “Dal momento che la transizione verso basse emissioni di carbonio continua a trasformare le aspettative di rendimento del mercato, crediamo che i nostri clienti siano meglio serviti mantendoci in prima linea in questa transizione. Questo spostamento delle aspettative richiederà agli investitori di abbracciare nuove strategie, e gli ETF stanno giocando un ruolo centrale in quanto building block fondamentali per chi é alla ricerca di accessibilità, trasparenza e convenienza. Il nostro obiettivo rimane quello di fornire una gamma ampia e granulare di strumenti di investimento sostenibili che aiutino gli investitori a compiere scelte consapevoli”.

In concomitanza con questi lanci, la gamma UCITS sostenibile di iShares ha superato i 50 miliardi di dollari di asset in gestione, con afflussi nel 1° trimestre 2021 pari a 10 miliardi di dollari, quasi il triplo della raccolta registrata nello stesso trimestre del 2020. In particolare, 17 dei 50 ETF UCITS sostenibili disponibili vantano ora oltre 1 miliardo di dollari di patrimonio, rispetto ai soli tre fondi di un anno fa.

Attualmente BlackRock gestisce globalmente oltre 200 miliardi di dollari in strategie sostenibili a lungo termine, tra le diverse asset class attive, indicizzate ed alternative, raddoppiando le masse in gestione rispetto ai 100 miliardi di dollari raccolti a fine marzo 20204.

Informazioni sugli indici Paris Aligned Benchmark

Questi indici sono stati progettati per allinearsi ad uno scenario di 1,5°C e soddisfare gli standard minimi dell’etichetta “EU Paris Aligned Benchmark”, pur rimanendo il più fedele possibile al benchmark di riferimento, offrendo esposizioni ampie e diversificate. Ciò richiede all’inizio una riduzione immediata dell’intensità di carbonio di almeno il 50% rispetto all’universo principale, seguita da una riduzione minima del 7% di decarbonizzazione anno dopo anno.

L’iShares S&P 500 Paris Aligned UCITS ETF replica l’indice S&P 500 Paris Aligned Climate Sustainability Screened, mentre liShares MSCI World Paris Aligned UCITS ETF replica l’indice MSCI World Climate Paris Aligned Benchmark Select.

Reid Steadman, Global Head of ESG di S&P Dow Jones Indices, ha dichiarato: “Siamo molto lieti che BlackRock abbia siglato la licenza per l’indice S&P 500 Paris-Aligned Climate Sustainability Screened per lanciare un nuovo exchange-traded fund per il mercato europeo. La composizione dell’indice si allinea con i principi dell’accordo di Parigi e incorpora fattori per gestire i rischi di transizione al fine di cogliere le opportunità derivanti dal cambiamento climatico. Al crescere dell’interesse degli investitori globali per prodotti più sostenibili, si delinea anche la necessità di benchmark indipendenti, affidabili e trasparenti per misurare le performance ESG delle aziende nell’ambito dell’orientamento verso un’economia a basse emissioni di carbonio”.

Remy Briand, responsabile ESG di MSCI ha dichiarato: “Gli indici MSCI Paris Aligned Benchmark Select sono progettati per rispondere alle esigenze di strategie di investimento mirate a mitigare la transizione climatica e i rischi fisici nel processo di decarbonizzazione dell’economia, nel rispetto degli impegni dell’Accordo di Parigi. MSCI ha recentemente invitato gli asset manager ad aumentare la disponibilità di opzioni d’investimento allineate con l’obiettivo “emissioni zero” per accelerare il flusso di capitale verso la rivoluzione verde. Crediamo che questo aiuterà ad affrontare la maggiore sfida per l’umanità e ad avviare una nuova era di crescita sostenibile”.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Ossiam quota nuovi ETF ESG sul SIX

Redazione

LGIM lancia 7 ETF ESG sulla Borsa Svizzera

Redazione

WisdomTree espande la gamma degli asset digitali con il lancio dell’ETP Ethereum

Redazione