ETFWorld.it

Borsa Italia: In quotazione 4 nuovi ETF emessi da Db x-trackers II

Dal 10 aprile 2014   4 nuovi ETF obbligazionari, emessi da Db x-trackers II, saranno quotati sulla Borsa Italiana...


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Mauro Giangrande – Head of Passive Distribution Italy – Deutsche Asset & Wealth Management


Si tratta dei seguenti ETF:

DB X-TRACKERS II BARCLAYS GLOBAL AGGREGATE BOND UCITS ETF 1C                 LU0942970103

DB X-TRACKERS II BARCLAYS GLOBAL AGGREGATE BOND UCITS ETF 5C                 LU0942970798

DB X-TRACKERS II IBOXX SOVEREIGNS EUROZONE YIELD PLUS UCITS ETF 2C        LU0952581402

DB X-TRACKERS II MARKIT IBOXX ABF INDONESIA GOVERNMENT UCITS ETF        LU0378818214

DB X-TRACKERS II BARCLAYS GLOBAL AGGREGATE BOND UCITS ETF 1C                 LU0942970103

L’obiettivo di investimento della classe 1C dell’ETF  db x-trackers II BARCLAYS GLOBAL AGGREGATE BOND UCITS  è quello di replicare passivamente il rendimento del Barclays Global Aggregate Bond Index che e’  un  Total Return Index calcolato e gestito da Barclays Capital Indices .

L’Indice intende replicare il mercato globale dei titoli obbligazionari investment grade. L’universo di obbligazioni ritenute idonee che possono essere incluse nell’Indice comprende tutti i titoli dei tre indici seguenti: U.S. Aggregate Index, Pan-European Aggregate Index e Asian-Pacific Aggregate Index (gli “Indici Regionali Aggregati”).

Oltre ai titoli compresi nei predetti indici, sono idonei all’inclusione nell’Indice anche i titoli compresi negli indici Global Treasury Index, Eurodollar Index, Euro-Yen Index, Canadian Index e Investment Grade 144A Index che non siano già inclusi negli Indici Regionali Aggregati. Tutti gli indici a cui appartengono le obbligazioni idonee sono calcolati dall’Index Provider. L’Indice è calcolato in USD dall’Index Provider su base giornaliera

La valuta di denominazione è il Dollaro Statunitense (“USD”). Le Azioni del Comparto Rilevante appartengono alla Classe “1C”, il che significa che i pagamenti cedolari saranno automaticamente reinvestiti nell’Indice di riferimento.

DB X-TRACKERS II BARCLAYS GLOBAL AGGREGATE BOND UCITS ETF 5C                 LU0942970798

L’obiettivo di investimento della classe 5C del Comparto db x-trackers II BARCLAYS GLOBAL AGGREGATE BOND UCITS ETF  è quello di replicare passivamente il rendimento del Barclays Global Aggregate Bond EUR Hedged Index che e’  un  Total Return Index calcolato e gestito da Barclays Capital Indices .

L’Indice è un indice valutario che offre la copertura al rischio di cambio USD/EUR ed è correlato al rendimento del Barclays Global Aggregate Bond Index .

L’Indice di Riferimento intende replicare il mercato globale dei titoli obbligazionari investment grade. L’universo di obbligazioni ritenute idonee che possono essere incluse nell’Indice di Riferimento comprende tutti i titoli dei tre indici seguenti: U.S. Aggregate Index, Pan-European Aggregate Index e Asian-Pacific Aggregate Index (gli “Indici Regionali Aggregati”). Oltre ai titoli compresi nei predetti indici, sono idonei all’inclusione nell’Indice di Riferimento anche i titoli compresi negli indici Global Treasury Index, Eurodollar Index, Euro-Yen Index, Canadian Index e Investment Grade 144A Index che non siano già inclusi negli Indici Regionali Aggregati. Tutti gli indici a cui appartengono le obbligazioni idonee sono calcolati dall’Index Provider. L’Indice di Riferimento è calcolato in Euro dall’Index Provider su base giornaliera.

La valuta di denominazione del Comparto Rilevante è l’Euro. Le Azioni del Comparto Rilevante appartengono alla Classe “5C”, il che significa che i pagamenti cedolari saranno automaticamente reinvestiti nell’Indice di riferimento.

DB X-TRACKERS II IBOXX SOVEREIGNS EUROZONE YIELD PLUS UCITS ETF 2C        LU0952581402

L’obiettivo di investimento della classe 2C del Comparto DB X-TRACKERS II IBOXX SOVEREIGNS EUROZONE YIELD PLUS UCITS ETF  è quello di replicare passivamente il rendimento del Interest Rate Hedged Index che è un indice con copertura dei tassi di interesse correlato al Markit iBoxx EUR Sovereigns Eurozone Yield Plus Index®  e provvisto di una copertura contro le fluttuazioni dei tassi di interesse di mercato che sono rappresentati dai titoli obbligazionari emessi dal governo tedesco.

L’Indice Sottostante di Riferimento replica la performance di un portafoglio costituito da titoli di stato denominati in Euro emessi dai 5 paesi con più alto rendimento scelti tra gli stati membri della zona Euro.

Per essere inclusi nell’Indice Sottostante di Riferimento, i paesi devono, 5 giorni prima della fine del mese di riferimento, presentare almeno due obbligazioni aventi una scadenza residua compresa tra 2,5 anni e 7,5 anni. I paesi a più alto rendimento sono selezionati attraverso il calcolo del rendimento di un’ipotetica obbligazione con scadenza a esattamente 5 anni. Gli emittenti con un rating “sub-investment grade” sono esclusi dall’indice di riferimento.

DB X-TRACKERS II MARKIT IBOXX ABF INDONESIA GOVERNMENT UCITS ETF        LU0378818214

L’obiettivo di investimento della classe 1C del Comparto db x-trackers II MARKIT IBOXX ABF INDONESIA GOVERNMENT UCITS ETF è quello di replicare passivamente il rendimento del Markit Iboxx ABF Indonesia Government® Total Return (Net of Withholding Tax) Index che  è un indice Total Return (Net of Withholding Tax) calcolato e gestito da International Index Company, una società controllata da Markit (lo “Sponsor dell’Indice”).

Un indice Total Return (Net of Withholding Tax) calcola il rendimento degli elementi costitutivi dello stesso, presupponendo il reinvestimento di tutti i pagamenti cedolari e le distribuzioni al netto della withholding tax applicabile.

L’Indice riflette il rendimento dei titoli di debito pubblico denominati in Rupie Indonesiane (“IDR”) emessi dal governo indonesiano. L’Indice, rappresenta i titoli di debito pubblico emessi in Rupie Indonesiane dal governo indonesiano aventi una scadenza residua di almeno un anno. Sono idonee ad essere incluse nell’Indice solo le obbligazioni aventi un flusso finanziario preventivamente determinabile. Tutte le obbligazioni devono presentare all’atto della loro emissione una scadenza minima di 18 mesi e a ogni data di ribilanciamento la scadenza residua dovrà essere almeno pari a un anno. Inoltre per essere incluse nell’Indice dovranno avere un importo minimo in circolazione di almeno IDR 2.000 miliardi.

La valuta di denominazione del Comparto Rilevante è il Dollaro Statunitense (“USD”). Le Azioni del Comparto Rilevante appartengono alla Classe “1C”, il che significa che i pagamenti cedolari saranno automaticamente reinvestiti nell’Indice di riferimento.

Articoli Simili

UBS quota cinque ETF ESG sulla Borsa Svizzera

1admin

ETF UBS ESG quotati sul mercato Xetra

1admin

Amundi ETF legato alle aziende SRI dei Mercati Emergenti

1admin