ETFWorld

Cinque nuovi ETF db x-trackers quotati sullo Xetra

Gli ETF forniscono l’accesso ad approcci strategici di Deutsche Bank e a società per azioni dal settore immobiliare….

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.

 {loadposition notizie}

Cinque nuovi db x-trackers dalla sezione ETF di Deutsche Asset & Wealth Management sono negoziabili da lunedi sul segmento XTF su Xetra.

Quattro dei nuovi db x-trackers replicano la performance di società per azioni ad alta e media capitalizzazione provenienti da 31 nazioni industrializzate incluse nel MSCI World Index. Ogni singolo titolo è ponderato sulla base del relativo approccio strategico di Deutsche Bank:

Il db x-trackers Equity Low Beta Factor UCITS ETF (DR) utilizza la strategia low-beta. Ciò comporta sovraponderazione di aziende con un fattore beta basso e sottoponderazione di quelli con un alto fattore beta. Il fattore beta misura la volatilità delle azioni rispetto al mercato nel suo complesso.

Il db x-trackers Equity Quality Factor UCITS ETF (DR) utilizza la strategia basata sulla qualità. Le aziende sono ponderate in linea con la loro qualità degli utili, che è determinata sotto forma di un punteggio di qualità, sulla base del rendimento delle attività e degli importi accumulati. Le aziende con un punteggio di qualità superiore sono sovraponderate e quelle con un punteggio di qualità inferiore sono sottoponderate.

Il dx-trackers Equity Value Factor UCITS ETF (DR) consente agli investitori di accedere alla strategia di investimento value-based. Questa strategia calcola il punteggio di valore per ciascuna azione sulla base di utili operativi e del dividend yield. Il rendimento degli utili operativi misura il rapporto tra risultato operativo rispetto al valore della società; più bassa è valutata la società rispetto ai suoi guadagni, maggiore è il suo rendimento degli utili di esercizio. Le aziende con un punteggio più alto valore sono sovraponderate e quelle con un punteggio più basso sono sottoponderate.

Il db x-trackers Equity Momentum Factor UCITS ETF (DR) si basa sulla strategia momentum. Momentum misura la forza di un movimento di prezzo del titolo; il “punteggio momentum” così determinato per singola azione rispecchia l’andamento del titolo e dei dividendi distribuiti. L’obiettivo è quello di sovrapesare le azioni con un punteggio più alto di momentum e sottopesare quelle con un punteggio più basso di momentum.

Gli investitori possono anche partecipare all’andamento del FTSE Developed Europe Ex UK Index UCITS ETF (DR)L’indice di riferimento replica la performance delle società per azioni europee del settore immobiliare, ad esclusione di quelle con sede nel Regno Unito.

Fonte: ETFWorld.it

Lyxor ETF Australia (S&P ASX 200)    USD    0.40%
Lyxor ETF Canada (S&P TSX 60)    USD    0.40%
Lyxor ETF Daily Double Short SMI    CHF    0.60%
Lyxor ETF Daily Leveraged SMI    CHF    0.40%
Lyxor ETF Daily ShortDAX x2    EUR    0.60%
Lyxor ETF EURO STOXX 50 Daily Leverage    EUR    0.40%
Lyxor ETF EURO STOXX 50 Dividends    EUR    0.70%
Lyxor ETF LevDAX    EUR    0.45%
Lyxor ETF S&P 500    USD    0.30%

Articoli Simili

iShares ETF legato a veicoli elettrici quotato in Svizzera

1admin

Un ETF focalizzato sulla Blockchain quotato sullo Xetra

1admin

Amun AG completa il round iniziale di finanziamento

1admin