ETFWorld.it

Come funziona la tassazione per gli ETF Americani (ETF non armonizzati) ?

Come funziona la tassazione per gli ETF Americani (ETF non armonizzati) ?

L’investimento in ETF non armonizzati o non autorizzati alla vendita in Italia comporta l’applicazione dell’aliquota marginale sul reddito da capitale realizzato; tale tassazione può quindi anche raggiungere il 45,5%. Tuttavia per i guadagni realizzati facendo trading o vendendo allo scoperto il fisco prevede che la tassazione sia del 12,5%; questo dipende dal fatto che la normativa ha separato il reddito da capitale da negoziazione e il capital gain da negoziazione; in questo modo gli investitori che fanno trading non vengono penalizzati eccessivamente dalla tassazione.

Articoli Simili

Come è stato lo sbarco degli ETF a Piazza Affari?

Falco64

Top Sono in programma nuovi ETF per l’Italia?

Falco64

Come funziona la tassazione per gli ETF di diritto italiano e per quelli armonizzati?

Falco64