ETFWorld.it
Image default

Def, brusca frenata per i titoli bancari e discesa per l’euro

L’euro continua a scivolare mentre le azioni delle banche italiane si arrestano in risposta al deficit di bilancio dell’Italia nel 2019. ..

A cura di Aneeka Gupta, Associate Director of Research di WisdomTree

La manovra finanziaria che prevede come obiettivo un rapporto tra deficit e Pil a quota 2,4% per i prossimi 3 anni, è stata decisa ieri a seguito della riunione di Governo.

Il ministro delle finanze Giovanni Tria sta giocando un ruolo passivo, reso evidente dal deficit di bilancio previsto per il 2019 che è di 3 volte superiore rispetto al target dell’1,6% formalmente concordato con l’UE, oltre che superiore alle nostre aspettative.

Riteniamo che Tria abbia ceduto alle pressioni dei partiti della coalizione orientati ad una politica fiscale più flessibile, volta a stimolare la crescita.

Lo spread tra Bund/BTP a 10 anni è salito al livello più alto nell’ultimo mese, poiché gli investitori si aspettano che la manovra finanziaria metta l’Italia in rotta di collisione con l’UE.

Fonte. ETFWorld.it

Articoli Simili

Positive le prospettive a medio termine dell’argento

1admin

WisdomTree : Elezioni mid term USA, le aspettative dei mercati

1admin

Barrick e Randgold potrebbero aprire una nuova era nelle fusioni tra produttori d’oro

1admin
UA-10929829-1