ETFWorld.it

Deutsche AWM rafforza la posizione come secondo provider di ETF fisici in Europa

Deutsche Asset & Wealth Management (Deutsche AWM) ha rafforzato la sua posizione di secondo provider europeo di ETF diretti, fisici, grazie agli afflussi significativi registrati nel 2014….


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.

Simon Klein, Head of Exchange Traded Products Sales, EMEA and Asia


{loadposition notizie}


Ora più di 60 ETF a replica diretta fanno parte della gamma di Deutsche AWM, che rappresenta 17,9 miliardi di asset in gestione. Al 1° dicembre 2014 la raccolta netta di Deutsche AWM per i soli ETF fisici ha registrato circa 4,5 miliardi di euro (fonte: Deutsche AWM). Il patrimonio gestito per gli ETF UCITS è ora di oltre 45 miliardi di euro.

Deutsche AWM annunciò nel dicembre 2013 un importante progetto per cambiare la modalità di replica da indiretta a diretta per un certo numero di ETF. La prima fase di questo programma ha coinvolto 18 ETF, mentre nel mese di giugno è stato annunciato il passaggio per altri 12 ETF. Allo stesso tempo, Deutsche AWM ha lanciato una serie di nuovi ETF a replica fisica.

Simon Klein, Head of Exchange Traded Products Sales, EMEA and Asia, ha commentato: “La nostra ambizione di diventare uno dei provider di ETF fisici più affermati e di successo in Europa è stata realizzata. Lo slancio della raccolta di quest’anno è stato enorme e prevediamo che continui nel 2015. I nostri sforzi sono stati chiaramente ricompensati dall’apprezzamento degli investitori”.

Un altro sviluppo significativo è stata l’introduzione da parte di Deutsche AWM di una serie di core-ETF. Con questa denominazione si intende un gruppo di ETF che replica i principali benchmark azionari con fee annuali omnicomprensive che vanno dallo 0,07% -allo 0,19% annuo. Deutsche AWM è stato il primo provider a introdurre una gamma di core ETF in Europa. Anche quest’anno, l’innovazione di Deutsche AWM ha consentito di ampliare la gamma di esposizioni offerte dagli ETF, tra cui il primo ETF a replica fisica che replica l’indice CSI300 China A-shares, il primo ETF che offre un’esposizione al mercato obbligazionario investment-grade, e una serie di strategic beta, equity factor ETF.

Klein ha aggiunto: “Abbiamo nuovi prodotti in serbo per il 2015, perchè continueremo ad evolvere la nostra gamma per soddisfare le mutevoli esigenze degli investitori“.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

BNP Paribas AM lancia il primo ETF sull’economia circolare

1admin

ETF obbligazionario iShares legato ai Mercati Emergenti

1admin

ETF azionari iShares legati al tema della Sostenibilità

1admin