ETFWorld.it

DWS-ETF

DWS quota quattro ETF sullo Xetra

DWS quota sullo Xetra quattro nuovi ETF sulle obbligazioni societarie globali e titoli di stato dei mercati emergenti

Se vuoi ricevere le principali notizie di ETFWorld.it iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


a cura della Redazione di  ETFWorld.it


Da mercoledì, quattro nuovi exchange-traded fund emessi da Xtrackers sono negoziabili tramite Xetra e Börse Frankfurt.

L’Xtrackers USD High Yield Corporate Bond UCITS ETF 2C – EUR Hedged consente agli investitori di accedere a obbligazioni ad alto rendimento a tasso fisso e denominate in dollari USA in tutto il mondo, emesse prevalentemente da società industriali, servizi pubblici e istituzioni finanziarie. Oltre a un volume minimo in circolazione di 500 milioni di euro, gli strumenti di debito devono avere una durata residua di almeno uno e al massimo 15 anni. La ponderazione di un emittente è limitata a un massimo del 3%. In questa classe di azioni, i rischi di cambio con l’euro sono ridotti al minimo.

Nome Xtrackers USD High Yield Corporate Bond UCITS ETF 2C – EUR Hedged
Isin IE00BG04LT92
T.E.R. 0,25 %
Indice di riferimento Bloomberg US High Yield Very Liquid Index ex 144A
Dividendi Accumulazione

Con l’Xtrackers II EUR Corporate Bond UCITS ETF 1D, gli investitori investono in obbligazioni societarie a tasso fisso e denominate in euro con rating investment grade a livello mondiale. Per essere inclusi nell’indice, i titoli di debito devono avere una scadenza residua di almeno un anno e un volume minimo in circolazione di 300 milioni di euro. Eventuali pagamenti di cedole vengono distribuiti.

Nome Xtrackers II EUR Corporate Bond UCITS ETF 1D
Isin LU0478205965
T.E.R. 0,12 %
Indice di riferimento Bloomberg Euro Aggregate Corporate Bond Index
Dividendi Distribuzione

Con l’Xtrackers II ESG EUR Corporate Bond UCITS ETF 1C, gli investitori possono scegliere una classe di azioni composta da obbligazioni societarie a tasso fisso e denominate in euro con rating investment grade a livello mondiale e che tiene conto dei criteri ESG. Le società emittenti provengono principalmente dal settore finanziario e industriale, oltre ad alcune del settore dei servizi di pubblica utilità. Le aziende che violano il Global Compact delle Nazioni Unite o sono coinvolte in gravi controversie ESG non sono considerate. Lo stesso vale per le società con attività commerciali nei settori di alcol, tabacco, gioco d’azzardo, intrattenimento per adulti, organismi geneticamente modificati, energia nucleare e armi.

Nome Xtrackers II ESG EUR Corporate Bond UCITS ETF 1C
Isin LU0484968903
T.E.R. 0,16 %
Indice di riferimento Bloomberg MSCI Euro Corporate Sustainable and SRI Index
Dividendi Accumulazione

L’Xtrackers II USD Emerging Markets Bond UCITS ETF 1D – EUR Hedged offre agli investitori un’esposizione al debito dei mercati emergenti a tasso fisso e denominato in dollari USA. Sono prese in considerazione sia le obbligazioni ad alto rendimento che quelle con rating investment grade. Oltre ai governi, possono essere emittenti anche governi regionali o società sponsorizzate dal governo. La ponderazione di un paese è limitata a un massimo di 25 miliardi di dollari. Per essere inclusi nell’indice, gli strumenti di debito devono avere una durata residua minima di due anni e un volume minimo in circolazione di 1 miliardo di dollari. Il rischio valutario nei confronti dell’euro è coperto.

Nome Xtrackers II USD Emerging Markets Bond UCITS ETF 1D – EUR Hedged
Isin LU2361257269
T.E.R. 0,40 %
Indice di riferimento FTSE Emerging Markets USD Government and Government-Related Bond Select Index
Dividendi Distribuzione

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

21SHARES ed ETF Securities Australia siglano una partnership

Redazione

WisdomTree amplia la gamma sulle materie prime con un nuovo ETF

Redazione

21SHARES annuncia che l’ETP su Polygon sarà quotato anche su Euronext Parigi e Amsterdam

Redazione