ETFWorld.it

Cabannes Severin SG ETF

ETFWorld : Société Générale raggiunge un accordo con Commerzbank per l’acquisizione delle attività di Equity Markets e Commodities

La transazione include le attività di Commerzbank per i prodotti di investimento, i prodotti Flow e di Asset management in tutto il mondo, comprese le capacità associate di market making, vendita e strutturazione………

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}

Séverin Cabannes, Vice Direttore Generale


Société Générale annuncia di aver raggiunto un accordo per acquisire Commerzbank Equity Markets and Commodities business (EMC), uno dei principali produttori, distributori e market maker europei di prodotti strutturati e di flusso, nonché soluzioni di gestione patrimoniale. Con una piattaforma tecnologica all’avanguardia, beneficia di importanti franchigie in segmenti diversificati e complementari. Le attività nell’ambito di questa transazione sono basate a Francoforte, Londra, Hong Kong, Parigi, Lussemburgo e Zurigo. La transazione esclude le attività di intermediazione di Cash Equity e di commodity hedging di Commerzbank.

In linea con la strategia di Société Générale di estendere ulteriormente le sue attività di Global Banking e Investor Solutions facendo leva sui suoi punti di forza, l’acquisizione di queste attività da Commerzbank rafforzerebbe la leadership globale della banca in derivati ​​e soluzioni di investimento in tutte le classi di attività e contribuirebbe allo sviluppo di Lyxor in L’Europa, rafforzando il suo franchise ETF e completando la sua offerta di gestione attiva con un set-up e una gamma di prodotti adatti a rispondere alle esigenze dei clienti istituzionali tedeschi in particolare.

“Le franchigie EMC di Societe Generale e Commerzbank sono complementari e presentano un importante potenziale di sinergie. Questa acquisizione rafforzerebbe ulteriormente le nostre attività di Global Banking e Investor Solutions in linea con il nostro piano strategico 2016-2020, ha dichiarato Séverin Cabannes, Vice Direttore Generale. Inoltre, integrando il franchising ETF di Lyxor, questa acquisizione sarebbe una traformazione per le nostre attività in Germania in quanto consentirebbe a Société Générale di raggiungere una nuova scala nella principale economia dell’Eurozona. Al momento dell’integrazione, questa transazione porterebbe numerosi vantaggi ai clienti: la portata e l’impronta geografica, un insieme esteso di prodotti con risorse incrociate, la tecnologia e le competenze di due piattaforme leader associate “.

La transazione è soggetta a pre-autorizzazione con le autorità fiscali competenti, l’approvazione da parte di ulteriori autorità competenti e i passi necessari verso le parti sociali, nonché la messa a punto della documentazione legale. Société Générale prevede di ricevere l’autorizzazione nel 2 ° semestre del 2018. La transazione includerebbe il trasferimento dei trading books di EMC, del franchising del cliente e parte dell’infrastruttura IT. Si prevede che l’integrazione delle attività e dei team associati avvenga gradualmente dalla fine del 2018.

Dopo l’integrazione delle attività, questa operazione si tradurrebbe in un impatto positivo sul ROTE del Gruppo (Return On Tangible Equity) e avrebbe un impatto limitato sul Core Equity Tier One del Gruppo.

Sia Société Générale che Commerzbank si impegnano a garantire un’implementazione agevole e senza problemi per i clienti.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

21Shares: su XETRA i primi ETP su Ethereum e Bitcoin Cash

Redazione

ETC Group : Il primo ETP Ethereum sarà quotato su XETRA della Deutsche Börse dopo il successo del BTCE Bitcoin ETP

Redazione

HANetf : Quota due ETF tematici sul SIX

Redazione