ETFWorld.it
Image default

ETFWorld : Nuovo emittente di ETF in arrivo in Europa

Un nuovo fornitore di ETF è pronto a lanciare una serie ETF a reddito fisso destinati agli investitori istituzionali europei, tra cui compagnie assicurative, fondi pensione, gestori patrimoniali, banche private e gestori patrimoniali…

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Michael John Lytle CEO di Tabula Investment Management


{loadposition notizie}

Il team di vendita di Tabula Investment Management coprirà Regno Unito, Irlanda, Germania, Francia, Svizzera, Austria, Belgio, Lussemburgo, Paesi Bassi e Paesi nordici.

Tabula Investment Management Limited Tabula Investment Management Limited sarà guidata da Michael John Lytle come CEO.  Lytle è stato uno dei soci fondatori del fornitore indipendente di ETF Source (acquisito l’anno scorso da Invesco). In precedenza, ha lavorato 18 anni presso Morgan Stanley, principalmente nel reddito fisso.

Hasan Sabri occuperà invece il ruolo di  COO. Sabri ha oltre 30 anni di esperienza in FinTech, asset management e banking. Ha ricoperto ruoli diversi come CEO di MyInvest, COO di MoneyFarm e COO di GLG Partners (ora parte di Man Group).

Tabula si concentrerà sul reddito fisso a supporto degli investitori in quanto i flussi verso questa classe di attività risultano essere in accellerazione . La società ritiene che, sebbene i fondamentali e le dinamiche del mercato siano positivi per gli ETF a reddito fisso, la persistente innovazione che ha caratterizzato il mercato dell’ETF azionario sia stata invece carente in quest’area..

Tabula lancerà presto i suoi primi ETF, fornendo nuovi e più precisi strumenti per l’esposizione passiva al credito, la Società prevede infatti  di espandere la sua offerta in tutta la classe di attivi, passando dal credito investment grade e ad alto rendimento, all’inflazione, debito pubblico, mercati emergenti, capitale bancario, mercati monetari, strategie ESG e fondi Solvency IIefficient.

Tabula sta lavorando in partnership e alleanze con HSBC, IHS Markit, KB Associates, ICE e PwC.

Fino a quando Tabula non riceverà la propria autorizzazione, sarà un rappresentante designato di Cheyne Capital, che è autorizzato e regolamentato dalla Financial Conduct Authority.  

HSBC non fornisce solo servizi di custodia e amministrazione a Tabula, ma ha adottato un approccio olistico per supportare la nuova impresa, fornendo una gamma di servizi bancari che la maggior parte delle istituzioni riserverebbe a imprese più grandi e più consolidate.

Cian Burke, Global Head di HSBC Securities Services, ha dichiarato: “Siamo lieti che Tabula abbia scelto HSBC per questi nuovi ETF. Abbiamo investito molto sia nella nostra tecnologia ETF che nelle persone e continuiamo a farlo. HSBC è orgogliosa di collaborare con Tabula in quello che riteniamo essere un approccio innovativo al mercato. Gli ETF continuano a costituire  gran parte della crescita nel settore dei fondi di investimento europei. L’Irlanda è centrale in questo sviluppo e abbiamo lavorato molto duramente per assicurarci di essere leader in questo ambito”

IHS Markit fornirà indici CDS benchmark per i primi ETF di Tabula. Gli indici CDS di riferimento di IHS Markit si basano su alcuni degli strumenti di credito più liquidi a livello globale e sono gestiti in conformità ai Principi IOSCO per i benchmark finanziari e al Regolamento di riferimento UE.

Max Ruscher, direttore degli indici CDS di IHS Markit, ha commentato: “Siamo lieti del fatto che Tabula lavorerà con IHS Markit per promuovere ulteriormente l’innovazione e ampliare la gamma di prodotti disponibili oggi per gli investitori a reddito fisso. IHS Markit rimane impegnata a fornire innovazione, migliorando nel contempo la trasparenza e la liquidità dei mercati obbligazionari globali “.

KB Associates ha invece collaborato con Tabula per supportare la creazione di ETF in Irlanda. KBA sarà anche responsabile dei servizi di governance degli OICVM. Inoltre, KBA fornirà una vasta gamma di servizi accessori tra cui servizi di direzione, servizi di segreteria aziendale e servizi di MLRO.
 
Mike Kirby, Managing Principal presso KBA, ha commentato: “Siamo lieti che Tabula abbia scelto KBA come partner di governance e conformità in Irlanda. KBA attualmente supporta un numero di strutture ETF sia attive che passive in Irlanda e siamo molto contenti di lavorare con Tabula. Siamo infatti entusiasti sia delle opportunità di mercato che Tabula ha identificato sia del suo approccio dinamico “.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Xetra : Quotati due nuovi ETF Lyxor obbligazionari

1admin

La gamma Lyxor ETF quotata in Svizzera si arricchisce di due nuovi strumenti

1admin

Prima settimana di novembre ricca di quotazioni di ETF sul mercato tedesco

1admin
UA-10929829-1