ETFWorld.it

Fiat Chrysler Automobiles NV (Italy): Scissione di Ferrari NV (Italy) Nota Informativa (FTSE MIB Index)

Subordinatamente al completamento della scissione di Ferrari NV (Italy) da Fiat Chrysler Automobiles NV nel rapporto di 1 azione di Ferrari NV (Italy) ogni 10 azioni Fiat Chrysler Automobiles NV (Italy), con efficacia attesa per lunedì 4 gennaio 2016, qui di seguito anticipiamo il trattamento nell’indice….


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


In base all’art. 7.5.8 della Metodologia di Gestione del FTSE MIB, saranno incluse nell’indice entrambe le azioni e almeno per i giorni di lunedì 4, martedì 5 e mercoledì 6 gennaio l’indice FTSE MIB sarà composto da 41 azioni; il divisor rimarrà invariato.

Lunedì 28 dicembre 2015 dopo la chiusura delle negoziazioni di BIt

FTSE Russell pubblicherà un avviso con i dettagli per il calcolo del numero di azioni e dell’IWF per Fiat Chrysler Automobiles NV e Ferrari NV, con efficacia il 4 gennaio 2016.

Mercoledì 30 dicembre 2015 dopo la chiusura delle negoziazioni di BIt

Dato che Fiat Chrysler Automobiles NV pagherà 0,01 euro ai suoi azionisti a titolo di rimborso del valore nominale, con efficacia il 4 gennaio 2016, in base all’art. 7.5.4 della Metodologia di Gestione del FTSE MIB, al fine di mantenere la capitalizzazione di mercato invariata, l’ultimo prezzo di Fiat Chrysler Automobiles NV e il numero di azioni saranno rettificati con il coefficiente K (kappa) calcolato da Bit. Il divisor rimarrà invariato.

FTSE Russell pubblicherà un avviso con il numero di azioni e il peso di investibilità per Fiat Chrysler Automobiles NV e Ferrari NV, con efficacia il 4 gennaio 2016.

Lunedì 4 gennaio 2016 dopo la chiusura delle negoziazioni di BIt

Al termine della seduta, FTSE Russell calcolerà una graduatoria straordinaria dell’intero universo delle azioni, utilizzando il numero di azioni in circolazione e il flottante del giorno precedente la scissione, il prezzo medio del mese precedente e il controvalore degli scambi dei sei mesi precedenti, dividendo i valori delle due azioni interessate sulla base del fattore di rettifica calcolato da BIt. Questa procedura non rappresenta una revisione straordinaria ed è finalizzata solamente a valutare il posizionamento delle due azioni interessate dalla scissione, in base all’art. 7.5.8 della Metodologia di Gestione del FTSE MIB.

FTSE Russell annuncerà quindi eventuali cambiamenti che avranno efficacia dal 7 gennaio 2015.

Fonte: ETFWorld.it

FTSE MIB nuovo divisor: Variazione nella Serie di Indici FTSE Italia…..

Articoli Simili

Solactive and right. based on science expand offering of 2-degree aligned index solutions

Redazione

Solactive provides two new Social and Governance Indices

Redazione

Solactive partners with Barclays to launch the Solactive Climate Change Europe BTI Index

Redazione