fbpx
ETFWorld.it

Fiat Chrysler Automobiles NV (Italy): Scissione di Ferrari NV (Italy) Nota Informativa (FTSE MIB Index)

Subordinatamente al completamento della scissione di Ferrari NV (Italy) da Fiat Chrysler Automobiles NV nel rapporto di 1 azione di Ferrari NV (Italy) ogni 10 azioni Fiat Chrysler Automobiles NV (Italy), con efficacia attesa per lunedì 4 gennaio 2016, qui di seguito anticipiamo il trattamento nell’indice….


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


In base all’art. 7.5.8 della Metodologia di Gestione del FTSE MIB, saranno incluse nell’indice entrambe le azioni e almeno per i giorni di lunedì 4, martedì 5 e mercoledì 6 gennaio l’indice FTSE MIB sarà composto da 41 azioni; il divisor rimarrà invariato.

Lunedì 28 dicembre 2015 dopo la chiusura delle negoziazioni di BIt

FTSE Russell pubblicherà un avviso con i dettagli per il calcolo del numero di azioni e dell’IWF per Fiat Chrysler Automobiles NV e Ferrari NV, con efficacia il 4 gennaio 2016.

Mercoledì 30 dicembre 2015 dopo la chiusura delle negoziazioni di BIt

Dato che Fiat Chrysler Automobiles NV pagherà 0,01 euro ai suoi azionisti a titolo di rimborso del valore nominale, con efficacia il 4 gennaio 2016, in base all’art. 7.5.4 della Metodologia di Gestione del FTSE MIB, al fine di mantenere la capitalizzazione di mercato invariata, l’ultimo prezzo di Fiat Chrysler Automobiles NV e il numero di azioni saranno rettificati con il coefficiente K (kappa) calcolato da Bit. Il divisor rimarrà invariato.

FTSE Russell pubblicherà un avviso con il numero di azioni e il peso di investibilità per Fiat Chrysler Automobiles NV e Ferrari NV, con efficacia il 4 gennaio 2016.

Lunedì 4 gennaio 2016 dopo la chiusura delle negoziazioni di BIt

Al termine della seduta, FTSE Russell calcolerà una graduatoria straordinaria dell’intero universo delle azioni, utilizzando il numero di azioni in circolazione e il flottante del giorno precedente la scissione, il prezzo medio del mese precedente e il controvalore degli scambi dei sei mesi precedenti, dividendo i valori delle due azioni interessate sulla base del fattore di rettifica calcolato da BIt. Questa procedura non rappresenta una revisione straordinaria ed è finalizzata solamente a valutare il posizionamento delle due azioni interessate dalla scissione, in base all’art. 7.5.8 della Metodologia di Gestione del FTSE MIB.

FTSE Russell annuncerà quindi eventuali cambiamenti che avranno efficacia dal 7 gennaio 2015.

Fonte: ETFWorld.it

FTSE MIB nuovo divisor: Variazione nella Serie di Indici FTSE Italia…..

Articoli Simili

Solactive Acquires Minority Stake in Green Financial Technology Platform Spark Change

Redazione

Emles launches first U.S. real estate debt ETF tracking the Solactive U.S. Real Estate Bond Index

Redazione

Nikko AM collaborating with Solactive in designing Asia ex Japan Dividend Plus Index

Redazione