ETFWorld.it

Quinto Michele Franklin Templeton ETF

Franklin Templeton lancia l’ETF Euro Green Bond in Europa

Franklin Templeton: In data 2 maggio 2019 il nuovo ETF attivo sarà quotato sulla Borsa Italiana, entrando così a far parte della gamma composta da nove smart beta ETF attivi, all’interno della serie di ETF UCITS Franklin LibertySharesTM domiciliata in Irlanda….

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


a cura di ETFWorld.it


Michele Quinto, Co-Branch Manager e Retail Sales Director di Franklin Templeton in Italia


Questo ETF, il cui nome e’ Franklin Liberty Euro Green Bond UCITS ETF in data odierna e’ stato quotato alla Deutsche Börse  e successivamente sarà quotato anche al London Stock Exchange (LSE) e al SIX Swiss Exchange.

Gestito da David Zahn, Head of European Fixed Income, e da Rod MacPhee, Portfolio Manager, Franklin Templeton Fixed Income Group , con sede a Londra, il nuovo Franklin Liberty Euro Green Bond UCITS ETF fornisce un’ esposizione a obbligazioni che supportino progetti allineati a un futuro a bassa emissione di carbonio e mira a fornire esposizione al mercato europeo delle obbligazioni verdi, massimizzando al contempo i rendimenti totali.

Caroline Baron, Head of ETF Sales EMEA, ha dichiarato: “ In Europa è in crescita la domanda di  prodotti ESG in relazione all’aumento della spinta,  sia da parte degli investitori sia da parte della regolamentazione, di incorporare fattori di investimento verdi, etici e di governance nei portafogli di investimento.

Mentre gli ETF passivi tradizionali continuano a crescere in popolarità, riteniamo che questo ETF legato alle  obbligazioni verdi e gestito attivamente in grado di offrire piena trasparenza, flessibilità e negoziabilità, possa aggiungere valore agli investitori. L’ ETF UCITS di Franklin Liberty Euro Green Bond, che ha un TER  di 30 punti base, andrà ad integrare ulteriormente la nostra attuale gamma di  ETF a  gestione attiva “.

L’ETF UCITS di Franklin Liberty Euro Green Bond investirà almeno il 70% del proprio patrimonio netto in obbligazioni green labelled, con il saldo costituito da obbligazioni unlabelled che sono allineate al clima, ossia obbligazioni che non sono etichettate come verdi ma sono comunque soluzioni di finanziamento che contribuiscono a un futuro a basse emissioni di carbonio e allo stesso tempo riducendo la propria intensità di carbonio si metteranno nella condizione di essere considerati ammissibili.
Investendo in questo modo, questo nuovo ETF attivo prevede di fornire liquidità ai progetti nuovi e esistenti allineati alla salvaguardia del clima con benefici ambientali.

Opportunità di prezzo attraverso una gestione attiva

David Zahn spiega: “In periodi di avversione al rischio, le obbligazioni verdi mostrano una minore volatilità poiché gli investitori tendono a mantenere tali obbligazioni. I nostri dati indicano che, sia nei mercati primari sia nei mercati secondari, il 72% delle obbligazioni verdi aveva spread più stretti rispetto alle obbligazioni ordinarie dopo sette giorni e il 62% era più stretto, rispettivamente, dopo 28 giorni. Riteniamo che la gestione attiva ci fornisca la migliore opportunità per beneficiare di queste opportunità di prezzo.

Per quanto riguarda i titoli verdi non etichettati, pensiamo che questo universo offra opportunità interessanti e che sono meno conosciute rispetto alle loro controparti verdi etichettate a causa di una minore rischiesta.”.

Ha aggiunto: “In qualità di team di investimento, riteniamo importante utilizzare la nostra posizione per promuovere la responsabilità e quindi richiederemo che tutti gli emittenti del nostro portafoglio rispettino un livello base di reporting di impatto ambientale indipendentemente dal fatto che il titolo sia etichettato come verde o tenuto nel portafoglio.”

Il team di investimento impiegherà un’analisi del credito bottom-up fondamentale  sulle obbligazioni societarie, attingendo da Franklin Modello ESG proprietario di Templeton su emittenti sovrani. Mentre l’attenzione sarà focalizzata sui titoli obbligazionari green idonei, ciascun investimento sarà soggetto all’approvazione del credito interno.

Il processo di selezione delle emissioni e altre tecniche attivamente gestite come l’allocazione settoriale, la duration e la gestione della curva saranno utilizzate al fine di consentire al Fondo di sovraperformare l’indice Bloomberg Barclays MSCI Euro Green Bond.

Nome del fondo : Franklin Liberty Euro Green Bond ETF

Codice ISIN: IE00BHZRR253

Ticker di Borsa Italiana: FLRG

Fonte: ETFWorld.it

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli Simili

Vanguard : dividendi di 6 ETF Maggio 2021

Redazione

PIMCO dividendi per cinque ETFs Maggio 2021

Redazione

Amundi ETF : modifiche a diversi ETF

Redazione