ETFWorld.it

Franklin Templeton : Suite di ETF passivi sugli emergenti

Franklin Templeton ETF ETFs

Franklin Templeton presenta in Inghilterra i suoi primi ETF passivi della gamma Franklin LibertySharesTM , con una suite iniziale di quattro ETF sui paesi emergenti, ponderati in base alla capitalizzazione del mercato, che coprono Brasile, Cina, Corea e India. ….Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


a cura di ETFWorld.it


In data 7 giugno sulla Borsa di Londra saranno infatti quotati i seguenti ETF :  

Franklin FTSE Brazil UCITS ETF, TER:  0,19 %.

Franklin FTSE China UCITS ETF, TER:  0.19 %

Franklin FTSE Korea UCITS ETF, TER:  0.09 %

L’azienda prevede inoltre di quotare il Franklin FTSE India UCITS ETF3 sul LSE poco dopo.

Franklin FTSE India UCITS India ETF TER:   0,19%.

I TER di questi strumenti  sono i più bassi del settore (il TER è in media inferiore del 70% rispetto ad altri OICVM ETF dei paesi emergenti) per le rispettive categorie e cio’ fa si che con questi strumenti gli investitori possano realizzare appieno il potenziale delle soluzioni basate sul beta.

Caroline Baron, Head of ETF Sales EMEA di Franklin Templeton ha aggiunto: “Basandoci sulla solida ed estesa tradizione di investimenti di Franklin Templeton nei mercati emergenti, siamo lieti di presentare questi quattro nuovi ETF passivi dei paesi emergenti con le commissioni più basse.

È stato logico iniziare con Brasile, Cina, India e Corea, poiché questi quattro paesi a forte crescita rappresentano le maggiori allocazioni di paesi all’interno dei portafogli clienti e degli ampi indici dei mercati emergenti.

È importante notare che i nostri nuovi ETF passivi saranno replicati fisicamente. Ciò è dovuto al forte feedback dei clienti che hanno manifestato la loro preferenza rispetto agli ETF replicati sinteticamente”.

I nuovi ETF dei mercati emergenti passivi sono legati a indici di FTSE Russell, ponderati in base alla capitalizzazione dei mercati emergenti e fanno leva sulle capacità e sull’esperienza del fornitore globale di indici nei mercati sviluppati ed emergenti.

FTSE Russell è uno dei maggiori fornitori di indici sul mercato globale, con circa 16 trilioni di dollari di attività attualmente valutate rispetto ai suoi indici.

Franklin FTSE Brazil UCITS ETF è legato all’indice FTSE Brazil 30/18 Capped.

Franklin FTSE China UCITS ETF e’ indicizzato all’indice FTSE China 30/18 Capped.

Franklin FTSE Korea UCITS ETF si propone di tracciare l’indice FTSE South Korea 30/18 Capped.

Franklin FTSE India UCITS ETF replica l’indice FTSE India 30/18 Capped.

Fonte: ETFWorld.it

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli Simili

ETF : Sette nuovi strumenti quotati sulla Borsa Svizzera

1admin

iShares quota un ETF Azionario con copertura valutaria

1admin

Ossiam ETF amplia la gamma di ETF quotata sullo Xetra

1admin