fbpx
ETFWorld.it

McNeil Hector HANetf

HANetf quota in Svizzera 5 ETF

HANetf quoterà cinque ETF sulla borsa svizzera SIX all’inizio di giugno, in un’ulteriore espansione delle capacità di distribuzione europee della società …

Se vuoi ricevere le principali notizie di ETFWorld.it iscriviti alle Nostre Newsletters gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Hector McNeil, co-fondatore e co-CEO di HANetf


Fondata da due dei pionieri degli ETF europei, Hector McNeil e Nik Bienkowski, HANetf offre una soluzione operativa, normativa, di distribuzione e marketing completa per gli asset manager che desiderino lanciare e gestire con successo ETF ed ETC nel mercato europeo in rapida espansione.

Gli ETF quotati su SIX Swiss Exchange offrono agli investitori un’esposizione trasparente e liquida a megatrend sociali, medici e tecnologici di lungo termine:

  • EMQQ Emerging Markets Internet & Ecommerce UCITS ETF (EMQQ) include società internet e di e-commerce nei mercati emergenti
  • The Medical Cannabis & Wellness UCITS ETF (CBDX) comprende aziende coinvolte nei settori della cannabis terapeutica, della canapa e del cannabidiolo
  • HAN-GINS Cloud Technology UCITS ETF (SKYY) fornisce esposizione alle 50 principali società di cloud computing del mondo, e oggi è in positivo proprio grazie al cloud
  • HAN-GINS Innovative Technologies UCITS ETF (ITEK) offre esposizione a temi tecnologici tra cui robotica, blockchain, auto del futuro, social media, genomica, realtà virtuale, sicurezza informatica e Big Data. L’indice è equiponderato per tema sottostante e poi anche per singola azione.
  • HAN-GINS Indxx Healthcare Innovation UCITS ETF (WELL) dà esposizione alle aziende alla confluenza tra sanità e tecnologia, molte delle quali sono in prima linea nello sviluppo di soluzioni per sconfiggere il coronavirus.

Hector McNeil, co-fondatore e co-CEO di HANetf, ha dichiarato: “Portiamo per primi sul mercato svizzero questi ETF in risposta a una domanda crescente da parte degli investitori che hanno voluto la quotazione locale perché i prodotti fossero accessibili a tutti.

Con HANetf, gli asset manager possono collegarsi a un’ampia infrastruttura di distribuzione preesistente, supportata da team di vendita sul territorio che comprendono tutti i principali mercati e piattaforme ETF.

Ciò riduce significativamente il tempo, i costi e la complessità dello sviluppo di queste relazioni in proprio.

Inoltre, riteniamo che gli ETF sui megatrend siano particolarmente adatti al mercato svizzero della gestione patrimoniale in quanto sono in genere altamente differenziati e riguardano tendenze sociali o tecnologiche di lungo termine che hanno visto una grande crescita negli ultimi anni.”

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Fidelity lancia un ETF sostenibile per i mercati emergenti

Redazione

Ossiam quota due nuovi ETF sul SIX

Redazione

Xtrackers quota un nuovo ETF sullo Xetra

Redazione