ETFWorld.it
Image default

L’ETF di UBS sulle commodity supera il miliardo di dollari di AuM

Il rinnovato interesse verso le materie prime ha generato 224 milioni di dollari di afflussi in poco più di 2 mesi…..


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}


Simone Rosti, Responsabile UBS ETF Sud Europa


UBS Asset Management rende noto che l’UBS (IE) ETF CMCI Composite SF UCITS ETF ha superato il miliardo di dollari di asset in gestione, sulla scia di un’impennata della raccolta netta, che da inizio anno al 13/03/2017 si è attestata a 224 milioni di dollari.

L’ETF ha registrato un consistente rendimento nel 2016 (+16%) e continua il suo momentum positivo in questo inizio di 2017. Gli indicatori globali puntano verso un contesto di inflazione crescente e, dato che le commodity rappresentano una naturale protezione nei confronti dell’inflazione, i flussi verso questa asset class hanno ricevuto un impulso grazie al rinnovato interesse che ha caratterizzato le commodity nel corso degli ultimi sei mesi.

Simone Rosti, Responsabile UBS ETF Sud Europa, ha commentato: “Gli investitori sono sempre più interessati ad esporsi alle commodity nelle strategie di asset allocation e nella costruzione dei portafogli. In particolare, registriamo una crescente domanda da parte dei fondi pensione europei e degli asset manager, che hanno investito nel prodotto in modo massiccio. Ci aspettiamo di vedere un numero crescente di consulenti dei fondi pensione raccomandare l’ETF CMCI ai loro clienti finali, per via dell’avanzata metodologia di rolling e delle eccellenti caratteristiche di diversificazione che lo contraddistinguono. Inoltre, anche la versione ex-Agriculture che abbiamo recentemente lanciato ha registrato una rapida crescita degli asset da parte degli investitori che cercano nell’SRI un tema da aggiungere alla propria esposizione alle commodity”.

L’UBS (IE) ETF CMCI Composite SF UCITS ETF è un ETF broad commodity con un beta potenziato e replica i rendimenti dell’indice UBS Bloomberg CMCI Composite TR, un benchmark unico che fornisce un’efficiente esposizione a un paniere di più di 25 commodity. Lo strumento offre un’ampia diversificazione a livello sia di settori (Energy, Precious Metals, Industrial Metals, Agriculture, Livestock), sia di maturity (5 diversi contratti di maturity, da tre mesi a tre anni), utilizzando un processo di maturity rolling costante che sostanzialmente aiuta a mitigare gli effetti di un roll yield negativo. Le ponderazioni dell’indice sono concepite per riflettere il valore economico e la liquidità di mercato di ogni materia prima. L’indice ha sovraperformato consistentemente altri indici broad commodity ed ha un track record consolidato di più di dieci anni.

L’ETF è disponibile sia in USD, sia nelle classi con copertura valutaria (EUR, CHF e GBP).

 

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Invesco quota un nuovo ETF sul mercato italiano

1admin

Si amplia la gamma di ETF Lyxor quotati su Borsa Italiana

1admin

Invesco quota due nuovi ETF su Borsa Italiana

Falco64
UA-10929829-1