fbpx
ETFWorld.it

Wurtz Fannie Amundi ETF

La gamma Amundi Prime ETF supera i 2 miliardi di euro

La gamma  Amundi Prime ETF, offerta a costo estremamente competitivo, ha raggiunto i 2 miliardi di euro di masse gestite a 18 mesi dal lancio. 

Se vuoi ricevere le principali notizie di ETFWorld.it iscriviti alle Nostre Newsletters gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Fannie Wurtz, Head of Amundi ETF, Indexing and Smart Beta


 La gamma è stata sviluppata e lanciata a marzo 2019 per offrire agli investitori europei una soluzione semplice ed efficiente in termini di costo.

Fannie Wurtz, Head of Amundi ETF, Indexing and Smart Beta, ha dichiarato: “Siamo soddisfatti del successo della nostra gamma Prime e del suo contributo alla nostra crescita, in particolare presso gli investitori retail in Europa.  Prime risponde alle esigenze degli investitori in termini di efficienza di costo, semplicità e trasparenza, offrendo esposizioni azionarie e a reddito fisso core a un prezzo chiaro e altamente competitivo.”

In linea con le tendenze del mercato europeo degli ETF degli ultimi 18 mesi, le esposizioni a reddito fisso rappresentano due terzi delle masse gestite della gamma Amundi Prime ETF.

Nell’attuale contesto di rendimenti contenuti, l’efficienza nei costi di questa gamma di ETF è particolarmente interessante per gli investitori a reddito fisso che sono alla ricerca di rendimento. Dalla fine dell’estate, gli investitori hanno ricominciato a posizionarsi sugli indici azionari generici.

La gamma ha avuto successo presso tutti i segmenti di clientela, con una forte domanda da parte dei distributori. Abbiamo riscontrato anche un forte interesse da parte delle piattaforme online di gestione patrimoniale operanti nei principali mercati europei.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Lyxor ETF quota quattro ETF ESG su Borsa Italiana

Redazione

Invesco lancia un ETF obbligazionario in Borsa Italiana

Redazione

Tabula I.M. quota un ETF Obbligazionario sull’inflazione

Redazione