ETFWorld

LINDICE EMTXi IN LICENZA A BANCA IMI PER I SUOI INDEX CERTIFICATES 13/01/20

(LONDRA) MTSNext ha annunciato che Banca IMI ? il primo operatore ad ottenere la licenza per l’utilizzo dell”indice EuroMTS Inflation Linked (EMTXi) e che ERSTE bank ? il primo operatore austriaco ad utilizzare l’indice EuroMTS 5-7 (EMTX 5-7). Banca IMI utilizzer? l’EMTXi quale parametro di riferimento per i suoi …………… “Reflex Certificates” quotati alla Borsa Italiana, mentre Erste Bank utilizzer? l’EMTX 5-7 quale parametro di riferimento per i suoi nuovi prodotti strutturati a 12 anni denominati “Rainbow”, che saranno quotati alla Borsa di Vienna.

Paolo Giulianini, Head of Equity Benchmarks di Banca IMI ha commentato: ?Siamo felici per il lancio del nostro primo prodotto legato all?EMTXi, il primo indice in tempo reale composto da Titoli di Stato dell?area euro indicizzati all?inflazione. Siamo convinti che questo nuovo strumento dar? ai nostri clienti un pi? facile accesso ad un mercato in espansione.?

Wolfgang Eder, Legal Risk Manager per i mercati finanziari globali di Erste Bank ha detto: ?Siamo lieti di poter lanciare questo prodotto basato su un paniere degli indici pi? rappresentativi dei vari mercati. L?utlizzo dell?indice EuroMTS offre un modo efficiente e trasparente di collegare il nostro prodotto al mercato dei titoli governativi dell?area euro.?

Scott Stark, Amministratore Delegato di MTSNext ha commentato: ?Sin dal lancio del nostro indice EMTXi a giugno, abbiamo potuto verificare come fosse gradito il suo utilizzo come benchmark da parte dei gestori di fondi e successivamente, abbiamo visto l?EMTXi utilizzato come base per vari prodotti finanziari destinati al mercato retail.

Oggi, la licenza chiesta ed ottenuta da Banca IMI per l?EMTXi e il lancio del primo prodotto strutturato basato su di un indice EuroMTS in Austria, danno conferma dell?ampio riconoscimento a livello europeo delle caratteristiche di rappresentativit?, trasparenza e liquidit? dei nostri indici.?

L?indice EuroMTS, conosciuto in precedenza come indice CNO Etrix, ? stato acquistato da EuroMTS a gennaio 2003 e da allora ? stato ulteriormente raffinato nelle tecniche di calcolo per offrire prezzi in tempo reale e due fixing al giorno. L?indice ? composto da un indice globale, oltre a sei indici divisi per fasce di scadenza. La famiglia di indici EuroMTS include anche l?EuroMTS Inflation-Linked Bonds Index (EMTXi) e l?EuroMTS New EU Index (EMTXn), quest?ultimo composto da titoli di stato denominati in euro emessi dai nuovi stati membri dell?UE.

L?EMTXi incorpora emissioni della zona euro quotate su MTS ? il mercato di riferimento in Europa per il reddito fisso ? con un flottante minimo di ?2 mld e una vita residua di almeno 1 anno. L?indice, ? formato da tutti i titoli indicizzati all?inflazione quotati sulla piattaforma EuroMTS Linkers Market, che attualmente comprende tre titoli italiani, un titolo greco e otto titoli francesi. L?EMTXi ? stato progettato per rappresentare e seguire in maniera accurata il mercato europeo dei Titoli di Stato indicizzati all?inflazione e per completare in maniera omogenea la famiglia di indici EuroMTS.

Gli indici EuroMTS sono utilizzati come benchmark da oltre 200 instituzioni finanziarie con oltre ?200 mld in prodotti legati agli indici. Vari prodotti strutturati sono stati emessi in Francia e Italia utilizzando gli indici EuroMTS, e tre ETF sono attualmente quotati su Euronext e sulla Borsa Italiana, per un capitale sottostante gestito di oltre ?590 mln. Tutti gli indici EuroMTS sono strutturati in modo tale da garantire la massima rappresentativit? e trasparenza. Fonte: MTS Group