ETFWorld.it
Image default

Liquidazione di 4 ETFs e conseguente delisting

A partire da giovedì 24 ottobre 2013, quattro ETF emessi da RBS Market Access verranno tolti dal mercato; in particolare si tratta dei seguenti strumenti…


 

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.

Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


RBS Market Access South-East Europe Index ETF il cui Codice ISIN è: LU0259329869
RBS Market Access MSCI GCC Countries ex Saudi Arabia Top 50 Capped Index ETF il cui Codice ISIN è:  LU0667622111
RBS Market Access MSCI Brazil (ADR) EUR Hedged Index ETF il cui Codice ISIN è: LU0667622541
RBS Market Access MSCI EM LatAm (Brazil ADR) EUR Hedged Index ETF il cui Codice ISIN è: LU0667622467


Poiché il valore del patrimonio netto di ciascun Comparto è sceso al di sotto del valore patrimoniale netto minimo stabilito nel prospetto informativo attuale della Società (il “Prospetto informativo”) affinché ciascun Comparto possa essere gestito in maniera efficiente dal punto di vista economico.  
Di conseguenza, e in conformità a quanto disposto nel Prospetto informativo e nell’Articolo 31 (2) dello statuto della Società (lo “Statuto”), il consiglio di amministrazione (il “Consiglio di Amministrazione”) ha ritenuto che fosse nel migliore interesse degli azionisti liquidare i Comparti con effetto a decorrere dal 24 ottobre 2013 e rimborsare obbligatoriamente – a favore di coloro che a tale data ne risulteranno titolari – tutte le azioni di ciascun Comparto.
A fronte della citata liquidazione, i Comparti verranno delistati da Borsa Italiana e contestualmente dalle borse estere in cui sono rispettivamente quotati e, precisamente:
– per RBS Market Access South-East Europe Traded Index ETF: Deutsche Boerse, Boerse Stuttgart, Wiener Boerse, Borsa Italiana, SIX Swiss Exchange, Euronext Amsterdam e London Stock Exchange e

– per RBS Market Access MSCI Brazil (ADR) EUR Hedged Index ETF, RBS Market Access MSCI GCC Countries ex Saudi Arabia Top 50 Capped Index ETF e RBS Market Access MSCI EM LatAm (Brazil ADR) EUR Hedged Index ETF: Deutsche Boerse, Boerse Stuttgart, Borsa Italiana ed Euronext Amsterdam.
L’ultimo giorno di negoziazione delle azioni dei Comparti su ciascuna borsa valori sarà il 21 ottobre 2013 (incluso).
Il prezzo di rimborso obbligatorio per le azioni dei Comparti sarà determinato con riferimento al valore patrimoniale netto del relativo Comparto alla data del 24 ottobre 2013 senza prendere in considerazione alcun costo o spesa di liquidazione, che saranno a carico di The Royal Bank of Scotland plc, in qualità di sponsor della Società.  

Pertanto gli investitori, a loro discrezione, potranno:
1) vendere le proprie azioni sul mercato ETFplus di Borsa Italiana entro la seduta di negoziazione di lunedì 21 ottobre 2013 (compresa),
2) oppure attendere il rimborso automatico delle azioni al prezzo di rimborso obbligatorio che verrà definito come sopra specificato.

Si prevede che il pagamento dei proventi derivanti dal rimborso obbligatorio avrà luogo al più tardi in data 31 ottobre 2013. Non saranno applicate spese di rimborso e i proventi del rimborso saranno pagati nelle valute di riferimento di ciascun Comparto.

Fonte: ETFWorld.it – RBS Market Access

Articoli Simili

Ossiam Lancia l’ESG Machine Learning ETF

1admin

Un nuovo ETF UniCredit quotato sulla Borsa Tedesca

Falco64

Lyxor amplia la gamma di ETF Obbligazionari quotati sulla Borsa Tedesca

1admin
UA-10929829-1