ETFWorld.it
Image default

LSE: Van Eck Global lancia un ETF unico in Europa

L’ETF investe in società statunitensi con un vantaggio competitivo strutturale.


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.

{loadposition notizie}


L’indice sottostante ha storicamente sovraperformato il mercato statunitense

Van Eck Global Investments Ltd. ha annunciato il lancio del the Market Vectors® Morningstar US Wide Moat UCITS ETF. E’ il primo ETF in Europa a fornire esposizione alle imprese “wide moat”, cioè alle aziende un vantaggio competitivo strutturale che hanno il potenziale per rendimenti a lungo termine al di sopra della media. L’ETF è quotato al London Stock Exchange e traccia l’altrettanto ponderato Morningstar® Wide Moat Focus IndexTM sviluppato da Morningstar, Inc.

“Siamo entusiasti di portare questo ETF unico per l’Europa. Van Eck è da sempre impegnata per l’introduzione di nuovi prodotti sul mercato che siano i primi nel loro genere e MOAT è proprio questo “, ha dichiarato Lars Hamich, CEO di Van Eck Global (Europa). “L’indice sottostante all’ETF consente agli investitori di prendere posizione sulle 20 aziende statunitensi di alta qualità più attraenti a livello di prezzo. Fin dalla sua istituzione nel 2007, l’indice ha sovraperformato il mercato azionario statunitense con una performance cumulativa del 122,45 per cento, mentre quello dell’indice S P 500 è stata del 68,09 per cento. * Noi pensiamo che MOAT offra un interessante aggiunta a chi cerca di investire in società statunitensi, ” ha aggiunto il signor Hamich.

Il Market Vectors Morningstar US Wide Moat UCITS ETF è l’ultima aggiunta alla piattaforma europea degli ETF di Van Eck, che è stata lanciata nel mese di aprile 2015. Con esposizione esclusiva al mercato statunitense, il Market Vectors Morningstar US Wide Moat UCITS ETF copre attualmente otto settori. A partire dal 20 ottobre 2015, i primi tre settori per ponderazione erano Consumer Discretionary (25.30%), Industrials (24.63%) e Information Technology (20.76%). Le prime cinque posizioni del paniere ETF sono appannaggio di Autodesk (5,43%), XXI Century Fox Inc. (5,39%), Discovery Communications Inc. (5,25%), Procter & Gamble (5,24%) e Qualcomm Inc. ( 5,24%).

MOAT, Il terzo ETF UCITS di Van Eck, ha un total expense ratio dello 0,49 per cento. Dopo la quotazione alla Borsa di Londra, verrà quotato su selezionate Borse in Europa continentale. Il fondo è attualmente registrato per la distribuzione al pubblico in Irlanda, nel Regno Unito, e in Norvegia con ulteriori registrazioni che seguiranno.

 

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Nuovo Divisor per l’Indice FTSE MIB

1admin

ETFWorld: Nuovo divisor per l’indice Ftse MIB

Webmaster

State Street lancia una nuova serie di Indici Investibili

Webmaster
UA-10929829-1