ETFWorld.it

Lyxor e la sua affiliata cinese Fortune SG lanciano l’ETF RQFII sulle azioni cinesi di classe A

 Lyxor amplia la propria gamma di prodotti dei mercati emergenti con un ETF fisico che fornisce esposizione alle azioni domestiche cinesi o “Azioni di classe A”.


            Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.

            {loadposition notizie}

            Arnaud Llinas, Global Head of ETFs and Indexing di Lyxor


            Quotato pochi giorni fa a Parigi, a decorrere da domani 9 settembre 2014, il LYXOR UCITS ETF MSCI China A  sarà disponibile anche su London Stock Exchange. L’ETF replica l’andamento dell’indice azionario MSCI China A quotato in Renminbi sui mercati di Shanghai e Shenzhen. L’indice è costituito da circa 460 società e offre una copertura e una diversificazione settoriale migliori rispetto agli altri indici simili analizzati.

            Il fondo è gestito dalla controllata a Hong Kong di Fortune SG, la joint venture cinese di Lyxor. In vista del lancio dell’ETF in Europa le autorità cinesi hanno assegnato alla controllata quote RQFII (*) . Il fondo si avvale della comprovata esperienza sul mercato cinese di Lyxor, che gestisce già il più grande ETF europeo con esposizione alle società cinesi (attraverso titoli quotati a Hong Kong), con oltre USD 1 miliardo di masse in gestione.

            Arnaud Llinas, Global Head of ETFs and Indexing di Lyxor, afferma: “Le azioni di classe A rappresentano circa il 75% della capitalizzazione di mercato totale delle azioni cinesi. Finora sono state tuttavia sottorappresentate nei portafogli. Nonostante il persistere dei limiti agli investimenti legati al sistema di quote, il ritmo delle riforme regolamentari e di altre iniziative, quali il programma Shanghai/Hong Kong Stock Connect, ne fanno aumentare le prospettive di inserimento e numerosi investitori internazionali sono già alla ricerca di opportunità di investimento nelle Azioni di classe A. Il nostro nuovo ETF risponde a queste esigenze in maniera flessibile e diversificata”.

            Stéphane Roger, CEO della controllata di Fortune SG basata a Hong Kong, commenta: “Dal momento della sua costituzione nel 2003, Fortune SG è diventata una società leader nella gestione di fondi in Cina e ha costruito un brand solido tra i fondi azionari. Fortune SG è quindi lieta di aprirsi ai mercati delle azioni cinesi di classe A in collaborazione con il suo azionista Lyxor, uno dei più importanti provider di ETF in Europa”.

            (*) Renminbi Qualified Foreign Institutional Investor (investitore istituzionale estero qualificato in Renminbi)

            Articoli Simili

            Zürcher Kantonalbank utilizza 4 indici Solactive

            1admin

            Ftse Russell : BetaShares quota in Australia l’ETF FTSE 100

            1admin

            Solactive annuncia il lancio dell’Indice Solactive eGaming

            1admin