ETFWorld.it

Lyxor ETF Money Monitor: Mercato europeo in maggio 2019

Hassine Marlene Lyxor ETF Money Monitor

Lyxor ETF Money Monitor: I nuovi assets nel mercato europeo degli ETF in maggio sono diminuiti ulteriormente a 1,8 miliardi di euro rispetto ai 3,7 miliardi di euro nel mese di aprile……

Se vuoi ricevere le principali notizie di ETFWorld.it iscriviti alle Nostre Newsletters gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente  


A cura di Marlène Hassine Konqui, Head of ETF Research e di  Kristo Durbaku, ETF Research Analyst


Ciò è dovuto principalmente ad una significativa diminuzione della raccolta di ETF a reddito fisso (0,5 miliardi di euro, contro i 4,1 miliardi di euro).

Gli ETF azionari hanno registrato deflussi molto modesti (€-15 milioni).

Nel frattempo, i flussi in ETF su materie prime sono stati leggermente positivi e molto simili a quelli di aprile (46 milioni di euro).

Gli ETF Smart Beta hanno raccolto 0,4 miliardi di euro.

I vincitori di maggio sono stati gli ETF ESG. La raccolta è stata di 0,9 miliardi di euro, trainata da strategie ad ampio respiro.

Cosa è successo il mese scorso?

  • I flussi dell’ETF sono scesi a 1,8 miliardi di euro da 3,7 miliardi di euro.
  •  Un mese più debole per il reddito fisso
  • Un mese quasi piatto per le azioni

Focus : Impatto degli investimenti ESG

Nel maggio 2019 più di 897 milioni di euro sono confluiti negli ETF ESG facendo raggiungere a questi prodotti il secondo miglior mese di sempre.

A maggio, inoltre, hanno rappresentato poco meno del 50% della raccolta netta totale del mercato.

Gli YTD flows si stanno già avvicinando alla raccolta totale per la categoria che abbiamo visto nel 2018 (3,6 miliardi di euro contro 4,0 miliardi di euro).

I prodotti broad ESG hanno raccolto la quasi totalità della raccolta e, a fine mese, hanno rappresentato circa il 12% di tutti i flussi del mercato europeo YTD, pur rappresentando solo il 2% di tutti gli asset under management.

A nostro avviso, gli investitori stanno integrando più profondamente l’ambiente, il sociale e la governance nei loro processi di investimento e stanno cercando di ottenere un impatto misurabile e sostenibile oltre a generare un ritorno finanziario.

Per un numero crescente di investitori, i due aspetti sono indissolubilmente legati tra loro.

Per ora, tale integrazione è volontaria, ma può diventare più sistematica nel tempo.  Riteniamo che gli ETF ESG trarranno beneficio da una maggiore consapevolezza generale delle sfide ambientali che tutti noi dobbiamo affrontare e dei regolamenti che saranno sempre più utilizzati per affrontarle.

Sono già stati compiuti piccoli passi avanti. Ad esempio, il piano d’azione dell’UE per il “Finanziamento della crescita sostenibile” (pubblicato nel maggio 2018) incoraggia gli azionisti a integrare le considerazioni relative alla sostenibilità nei loro processi decisionali in materia di investimenti.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Tradeweb ETF Update – Maggio 2019

1admin

BlackRock ETP Landscape EMEA di Maggio 2019

1admin

ETFGI : Il mercato Europeo degli ETF e ETP ad Aprile 2019

1admin