ETFWorld.it

Lyxor quota il 1° ETF sulle società Mid Cap italiane

A 10 anni dal primo ETF sul FTSE MIB, Lyxor quota un ETF sulle società a media capitalizzazione che ricomprende anche l’eccellenza imprenditoriale italiana ed i simboli del Made in Italy nel mondo….

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.

Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Marcello Chelli, referente per i Lyxor ETF in Italia


A partire dal 15 maggio sarà quotato a Piazza Affari il Lyxor UCITS ETF FTSE Italia Mid Cap, uno strumento unico nel suo genere in quanto è in assoluto il primo ETF che permette di investire sulle società italiane a media capitalizzazione: l’ETF si espone infatti ai 60 titoli quotati sulla Borsa Italiana a maggiore capitalizzazione dopo i 40 titoli che compongono l’indice FTSE MIB. Il nuovo ETF sul FTSE Italia Mid Cap ed il tradizionale ETF sul FTSE MIB sono complementari in termini di azioni, in quanto non hanno sovrapposizioni di titoli: acquistandoli entrambi, pertanto, si prende posizione in modo diversificato, efficiente ed economico sulle 100 società (60 + 40) più capitalizzate di Borsa Italiana.

Rispetto all’indice FTSE MIB, l’indice FTSE Italia Mid Cap ha un’esposizione molto più contenuta verso le banche e risulta quindi più legato all’economia reale, permettendo di beneficiare anche dell’eccellenza imprenditoriale italiana rappresentata da alcuni dei simboli del Made in Italy nel mondo: Brembo, Brunello Cucinelli, Geox, Moleskine, Piaggio, Poltrona Frau, Recordati, Safilo sono solo alcuni esempi. I due ETF sono perciò complementari anche in termini settoriali: nel FTSE MIB abbiamo una predominanza dei settori Banks (28,71%), Oil & Gas (16,88%) e Utilities (16,33%), mentre i settori più rappresentati nel FTSE Italia Mid Cap sono Industrial Goods and Services (16,11%), Banks (ma con un peso molto inferiore, 11,52%) e Health Care (11,05%) (per dettagli vedere la Tabella sottostante).

Mettendo a confronto l’andamento dei due indici, il FTSE Italia Mid Cap ha registrato performance più elevate del FTSE MIB a 1, 3 e 5 anni a fronte, eccezionalmente, di una volatilità più contenuta (per dettagli vedere la Tabella sottostante).

Il Lyxor UCITS ETF FTSE Italia Mid Cap presenta un TER annuo dello 0,50%, prevede la distribuzione dei dividendi ed è armonizzato UCITS IV. Grazie ad esso salgono a cinque gli strumenti della gamma di Lyxor ETF sull’Italia che, a fine aprile, beneficiava di un patrimonio di 1,6 miliardi di Euro (fonte: Lyxor) ed era composto dal Lyxor ETF UCITS FTSE MIB e dai tre Lyxor ETF sul FTSE MIB con leva +2x, -1x e -2x.

Il nuovo ETF è idealmente la sintesi di due recenti filoni di interesse: quello verso le PMI (società a piccola e media capitalizzazione) e quello verso l’Italia. Tale interesse è confermato dal fatto che il Lyxor UCITS ETF FTSE MIB ha recentemente più che raddoppiato il proprio patrimonio in 8 mesi, superando il traguardo di 1 miliardo di patrimonio e diventando l’ETF più scambiato di Borsa Italiana (strappando così un primato che era stato, per 5 anni, dei 2 Lyxor ETF sul FTSE MIB a leva +2x e -2x).

Marcello Chelli, referente per i Lyxor ETF in Italia, ha affermato: “La quotazione del Lyxor UCITS ETF FTSE Italia Mid Cap cade a 10 anni da quella del Lyxor UCITS ETF FTSE MIB2 e, per la prima volta, consentirà di esporsi in maniera semplice ed immediata alle società italiane a media capitalizzazione mitigando, al contempo, il fisiologico problema della loro limitata liquidità”.

Luca Filippa, Managing Director, Southern Europe FTSE Group, ha aggiunto: “Siamo particolarmente contenti che Lyxor Asset Management abbia lanciato il primo ETF sull’indice FTSE Italia Mid Cap. Il mercato degli ETF in Europa continua a crescere e gli emittenti stanno sviluppando prodotti che seguono un’ampia gamma di benchmark europei. La decisione di Lyxor di lanciare questo ETF è un’ulteriore prova della validità dell’offerta di FTSE in Italia, dove i nostri indici coprono il 95% della capitalizzazione del mercato domestico con metodologie allineate alla best practice internazionale”.

Pietro Poletto, Responsabile Exchange Traded Products del London Stock Exchange Group ha dichiarato: “Siamo lieti di accogliere sul mercato ETFplus questo nuovo ETF emesso da Lyxor che accresce ulteriormente l’ampia gamma di ETF su indici azionari italiani portando a 13 gli ETF quotati su ETFplus tramite i quali prendere esposizione verso il mercato italiano”.

Rendimenti e Volatilità storiche di FTSE Italia Mid Cap vs FTSE MIB (fonte: FTSE al 30/04/2014)

 

Rendimenti %

Volatilità %

 

1y

3y

5y

1y

3y

5y

FTSE Italia Mid Cap

49,1

18,3

37,9

12,6

21,7

18,0

FTSE MIB

29,9

-2,8

13,6

19,0

26,8

22,9

Ripartizione settoriale di FTSE Italia Mid Cap vs FTSE MIB (fonte: FTSE al 30/04/2014)

SETTORE

FTSE Italia Mid Cap

FTSE MIB

Differenza

Industrial Goods & Services

16,11%

7,89%

8,22%

Banks

11,52%

28,71%

-17,19%

Health Care

11,05%

0%

11,05%

Personal & Household Goods

9,27%

3,87%

5,40%

Utilities

8,98%

16,33%

-7,35%

Insurance

7,66%

8,98%

-1,32%

Construction & Materials

6,40%

0,33%

6,07%

Financial Services

6,09%

1,91%

4,18%

Automobiles & Parts

5,09%

4,09%

1,00%

Oil & Gas

4,16%

16,88%

-12,72%

Technology

4,02%

1,47%

2,55%

Media

2,93%

0,96%

1,97%

Food & Beverage

2,67%

0,64%

2,03%

Real Estate

1,83%

0%

1,83%

Retail

1,55%

0,94%

0,61%

Chemicals

0,68%

0%

0,68%

Basic Resources

0%

2,74%

-2,74%

Telecommunications

0%

3,46%

-3,46%

Travel & Leisure

0%

0,81%

-0,81%

Scheda Tecnica ETF

Nome ETF

LYXOR UCITS ETF FTSE Italia Mid Cap

Società di gestione

LYXOR Int. A.M.

Data di quotazione (lancio)

15/05/2014 (23/03/2014)

Indice di riferimento

FTSE Italia Mid Cap Index (NTR version)

Codici Isin / Bloomberg / Reuters

FR0011758085 / ITAMID IM / ITAMID.MI

Armonizzato

Sì (UCITS IV)

Commissioni entrata / uscita / performance

Nessuna (a parte i costi di negoziazione del proprio intermediario)

Costi totali (TER)

0,50% all’anno (in proporzione al periodo di detenzione)

Lotto minimo di negoziazione

1 ETF (circa EUR 100)

Valuta di negoziazione

Euro

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

ETF UBS ESG quotati sul mercato Xetra

1admin

Amundi ETF legato alle aziende SRI dei Mercati Emergenti

1admin

Vanguard ETF quota sei ETF Obbligazionari sul SIX

1admin