ETFWorld

Lyxor quota l’ETF S&P 500 Banks in Borsa Italiana

Lyxor ETF

A partire dal 13 luglio l’ETF Lyxor S&P 500 Banks UCITS verrà quotato sulla Borsa Italiana, si tratta dle primo ETF sul mercato europeo che si propone di replicare, al rialzo e al ribasso,..

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}

l’indice S&P 500 Capped 35/20 Banks and Diversified Financials Select Index (NTR), denominato in Dollari Americani .

Questo ETF è stato pensato per gli investitori che intendono aggiungere all’esposizione sul mercato azionario USA una dimensione più ciclica, ovvero maggiormente correlata alla congiuntura economica, ad esempio a temi quali riforma fiscale, deregolamentazione e rialzo dei tassi da parte della FED, a cui il settore bancario e finanziario è sensibile.

L’indice S&P 500 Capped 35/20 Banks and Diversified Financials Select Index (NTR) fornisce un’esposizione al settore bancario e finanziario statunitense, come da classificazione GICS® (Global Industry Classification Standard) assegnata alle società componenti l’indice S&P 5003. I titoli vengono selezionati esclusivamente all’interno dell’indice S&P 500 e i componenti dell’indice vengono pesati secondo la capitalizzazione di mercato con vincoli volti ad evitare una sovraesposizione a un singolo titolo.

Scheda Tecnica:

ETF Indice sottostante Replica Ticker di Bloomberg ISIN TER
Lyxor S&P 500 Banks UCITS ETF S&P 500 Capped 35/20 Banks and Diversified Financials Select Index (NTR) Sintetica BNKU IM LU1829221966 0,20%

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

ETF Invesco lancia un innovativo ETF Blockchain

1admin

Amundi ETF lancia la gamma di ETF più competitiva in Europa

1admin

WisdomTree ETF lancia il programma Investor Solutions

1admin