ETFWorld.it
Image default

Lyxor quota l’ETF sull’azionario Mondo che esclude l’Eurozona

Lyxor quota a Milano il nuovo ETF Lyxor MSCI World Ex EMU UCITS ETF (Bloomberg: WLDX IM) (Isin: FR0013209921) che si espone ai titoli dell’azionario Mondo escludendo, però, l’Eurozona (EMU – European Monetary Union)…..


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}

Marcello Chelli, Referente per i Lyxor ETF in Italia


L’ETF, in quotazione dal 25 novembre su Borsa Italiana, è uno strumento studiato per essere complementare rispetto al portafoglio dell’investitore medio che risulta spesso sovrappesato sull’azionario dell’Area Euro.

Tale situazione può derivare da un comportamento che in finanza comportamentale viene definito “home bias”: esso induce ad avere un’eccessiva concentrazione sui titoli “di casa” perché percepiti come meno rischiosi, limitando di fatto il grado di diversificazione del portafoglio.

“Il nuovo ETF consente agli investitori di incrementare significativamente la diversificazione geografica del proprio portafoglio attraverso un’unica operazione di acquisto che risulta complementare agli investimenti già in essere” – ha commentato Marcello Chelli, Referente per i Lyxor ETF in Italia. “Anche in questo frangente gli ETF si confermano uno strumento che permette, sia agli intermediari sia ai privati, di ottimizzare i propri investimenti in maniera semplice, immediata ed economica”.

Nello specifico l’indice benchmark MSCI World Ex EMU è composto da quasi 1.400 azioni, tra cui Apple (2,1%), Microsoft (1,5%), Exxon (1,2%), Johnson & Johnson (1,1%) e Amazon (1,1%).

L’indice si espone all’azionario di 13 Paesi: USA (66,8%), Giappone (10,3%), Gran Bretagna (7,5%), Canada (4%), Svizzera (3,6%) e altri Paesi (tra cui Australia, Hong Kong, Svezia, Paesi Bassi, ecc..).

I primi tre settori sono Financials (16,5%), IT (16%) e Health Care (12,8%) (fonte: MSCI, 31/10/2016).

Il valore dell’ETF citato può aumentare o diminuire nel corso del tempo e l’investitore potrebbe non essere in grado di recuperare l’intero importo originariamente investito.

 

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

UBS amplia l’offerta di ETF su Borsa Italiana

Falco64

Invesco quota un nuovo ETF sul mercato italiano

1admin

Si amplia la gamma di ETF Lyxor quotati su Borsa Italiana

1admin
UA-10929829-1