ETFWorld.it
Image default

Modifica per l’ETF db x-trackers Msci Japan Index Ucits Etf 2c

Le azioni nella Classe di Azioni (classe di azioni 2C del comparto db x-trackers MSCI JAPAN INDEX UCITS ETF) sono attualmente Azioni a Capitalizzazione, in relazione alle quali il  reddito e le plusvalenze conseguiti nella classe di Azioni verranno….


      Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.

      Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


      reinvestiti nel Comparto.  Come regola,  la Società non intende  distribuire  dividendi sulla Classe di Azioni.
      Il consiglio di amministrazione della Società ha deciso di modificare la politica di distribuzione della Classe  di Azioni affinché le stesse diventino Azioni di Distribuzione, per le quali la Società intende, come regola distribuire dividendi. In seguito a tale variazione della politica di distribuzione, la Classe di Azioni verrà ridenominata “2D”.  
      La suddetta modifica entrerà in vigore in data 14 ottobre 2013 (la “Data di Efficacia”).
      Nel caso in cui  la proposta modifica non dovesse incontrare il consenso dell’investitore,  gli Azionisti avranno il  diritto di chiedere il rimborso delle azioni detenute nella Classe di Azioni in conformità ai termini e condizioni indicati nel prospetto della Società.
      Gli Azionisti che effettuano la sottoscrizione o il rimborso delle azioni della Classe di Azioni sul mercato primario hanno diritto a chiedere il rimborso delle azioni che appartengono alla Classe di Azioni  in conformità al prospetto della Società.  Tale rimborso non sarà soggetto alla Commissione di Rimborso fino al 14 ottobre 2013. La preghiamo di notare che la Società non applica alcuna commissione di rimborso sulla vendita di azioni nel mercato secondario. Gli ordini di vendita delle azioni tramite una borsa valori possono essere collocati mediante un  intermediario  autorizzato o agente di borsa . Tuttavia, si fa notare agli azionisti che gli ordini collocati nel mercato secondario possono comportare costi su cui la Società non ha alcun controllo e sui quali non si applica l’esenzione dagli oneri di rimborso di cui sopra.  
      Qualora l’investitore detenga azioni della Classe di Azioni tramite un intermediario finanziario o agente di compensazione, questi ultimi potrebbero applicare oneri di rimborso.

      Fonte: ETFWorld.it – db x-trackers

      Articoli Simili

      Ossiam Lancia l’ESG Machine Learning ETF

      1admin

      Un nuovo ETF UniCredit quotato sulla Borsa Tedesca

      Falco64

      Lyxor amplia la gamma di ETF Obbligazionari quotati sulla Borsa Tedesca

      1admin
      UA-10929829-1