ETFWorld.it

Poulin Bruno Ossiam ETF

Ossiam lancia il primo UCITS ETF quantitativo al mondo sulla biodiversità alimentare

Ossiam annuncia la quotazione di un nuovo exchange-traded fund, l’Ossiam Food for Biodiversity UCITS ETF, sulla borsa tedesca Xetra.


Se vuoi ricevere le principali notizie di ETFWorld.it iscriviti alle Nostre Newsletters gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente  


Bruno Poulin, CEO di Ossiam


La strategia Food for Biodiversity di Ossiam adotta un approccio quantitativo attivo per affrontare la distruzione globale della biodiversità. La strategia raggiunge una riduzione sostanziale e quantificabile dell’impronta di biodiversità del settore alimentare e agricolo.

Bruno Poulin, CEO di Ossiam, ha detto: “Per affrontare la crescente distruzione del nostro ambiente naturale, tutti i settori dell’economia devono contribuire in molti modi prima che sia troppo tardi. Si prevede che la popolazione della Terra raggiungerà circa 11 miliardi entro la fine di questo secolo*, ma se gli attuali metodi di produzione alimentare e le diete non saranno drasticamente migliorati, ci saranno probabilmente risultati ambientali, sociali e politici disastrosi. Mobilitare il capitale e impegnarsi con le aziende nei vasti settori dell’alimentazione e dell’agricoltura è un modo per dare un contributo positivo alle immense sfide ambientali che l’umanità deve affrontare ora”.

Matthieu Maurin, CEO e co-fondatore di Iceberg Data Lab, ha anche commentato: “Siamo orgogliosi di essere stati scelti da Ossiam come fornitore di dati per questa prima edizione del Food for Biodiversity ETF. Il Corporate Biodiversity Footprint sviluppato da Iceberg Data Lab cattura gli impatti più materiali delle aziende alimentari e della loro catena del valore sugli ecosistemi. Questa metrica quantitativa permette agli investitori di valutare le aziende attraverso il loro contributo sociale primario, la produzione e la distribuzione di cibo, e il loro impatto ambientale, in particolare il cambiamento di uso del suolo e il contributo alla deforestazione”.

Strategia, impatto e politica di impegno

La costruzione del portafoglio porta tipicamente a un fondo con una riduzione del 99% dell’impatto negativo sulla biodiversità, che equivale a salvare 218 km² di habitat incontaminato per 100 milioni di dollari investiti, rispetto a un investimento nell’universo di investimento di riferimento.

Per quanto riguarda le misure GHG ed ESG più convenzionali, il portafoglio presenta un’impronta di carbonio più bassa rispetto al benchmark azionario globale e punteggi ESG più alti rispetto all’universo di investimento iniziale. Il portafoglio migliora anche il punteggio dei Sustainable Development Goals (SDG) delle Nazioni Unite rispetto al settore alimentare (50% per il punteggio SDG ambientale, 20% per il punteggio SDG sociale, entrambi basati sulla ricerca ISS) ed è allineato con uno scenario a due gradi basato sul rapporto World Resources Institute 2019.

Ossiam ha implementato una politica di impegno dedicata per questo ETF. I suoi analisti ESG si impegneranno con le società selezionate in portafoglio per assicurarsi che identifichino, pianifichino e perseguano risultati tangibili volti a:

    Garantire la conservazione e l’uso sostenibile degli ecosistemi

    Mitigare l’impatto delle aziende sulla biodiversità e prevenire l’estinzione di specie minacciate

    Integrare le misure relative al cambiamento climatico nelle politiche, strategie, operazioni e prodotti

La politica di voto di Ossiam ha aspettative ambiziose sulla supervisione e le azioni dei consigli di amministrazione in materia di clima, il che aumenta l’impatto di questo fondo.

Processo di investimento

Il team di ricerca di Ossiam ha collaborato con Iceberg Data Lab per sviluppare metriche quantitative appropriate per la strategia. Iceberg Data Lab fornisce metriche di biodiversità a livello di emittente e valuta l’impatto delle aziende in base alle loro attività e all’ubicazione dell’uso dei terreni agricoli.

La biodiversità è misurata usando l’abbondanza media delle specie (MSA), un indicatore della salute della biodiversità degli ecosistemi. Rappresenta lo stato dell’ecosistema attuale rispetto allo stato naturale indisturbato. Per esempio, l’impatto di un’azienda che equivale alla distruzione della biodiversità associata a 1 km2 di foresta incontaminata ha un MSA di -1 km².

Le aziende possono migliorare il loro rating migliorando le loro pratiche su uno dei quattro contributori misurati: le emissioni di carbonio; l’uso della terra che prende spazio prezioso dagli habitat naturali; l’inquinamento come gli ossidi di azoto (NOx) dai fertilizzanti acidificano i suoli; e l’inquinamento dell’acqua dolce. La misura comprende un’azienda, i suoi fornitori e i suoi clienti.

L’universo d’investimento della strategia comprende azioni a grande e media capitalizzazione attive nel settore agricolo e alimentare all’interno di un elenco selezionato di paesi sviluppati. Tutte le parti della catena di approvvigionamento alimentare sono rappresentate, tra cui l’agricoltura, i produttori, i dettaglianti, i distributori, i ristoranti e i produttori di imballaggi alimentari.

Il team di Ossiam applica un processo di investimento dedicato che utilizza un approccio sistematico e i dati ESG di società esperte (Sustainalytics, Trucost, ISS, Iceberg Data Labs) per creare un portafoglio ottimizzato per massimizzare la Mean Species Abundance sotto vincoli. L’universo di investimento iniziale di circa 250 titoli si riduce a un portafoglio di circa 70 titoli, distribuiti in diversi settori dell’industria alimentare, con i produttori di alimenti confezionati, i ristoranti e i punti vendita al dettaglio come i settori maggiormente rappresentati. Al 31 dicembre 2020, il portafoglio della strategia era composto da 66 titoli.

Il fondo è un exchange-traded fund a gestione attiva, che consente al gestore degli investimenti la flessibilità di garantire l’ammissibilità dei costituenti del portafoglio.

L’ETF è stato approvato dalla Banca centrale d’Irlanda. Ha un Total Expense Ratio massimo dello 0,75%, utilizza la replica fisica ed è disponibile in classi di azioni in euro e in dollari. L’ISIN è IE00BN0YSJ74 per l’azione in USD e IE00BN0YSK89 per l’azione in EUR.

Fonte: ETFWorld.it

 

Articoli Simili

21Shares lancia il primo ETP al mondo su Polkadot (DOT)

Redazione

Amundi lancia un ETF sull’azionario giapponese sullo Xetra

Redazione

UBS amplia la gamma di ETF azionari sul SIX

Redazione