ETFWorld.it
Image default

S&P Dow Jones Indices : Il 76% dei fondi azionari italiani a gestione attiva sottoperforma il benchmark su base decennale

·     Prosegue la cattiva performance dei fondi azionari italiani a gestione attiva rispetto al benchmark…..

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}


·     La sottoperformance è stata molto più forte tra i fondi azionari a gestione attiva globali, USA e dei mercati emergenti

I fondi azionari italiani a gestione attiva sottoperformano il benchmark

–   Oltre i tre quarti dei fondi azionari italiani a gestione attiva ha sottoperformato il benchmark su base decennale, con il 76,09% dei fondi che evidenzia rendimenti inferiori all’S&P Italy BMI in tale periodo.

–   I fondi azionari italiani a gestione attiva sono risultati in difficoltà rispetto al benchmark su tutti gli orizzonti temporali, con il 60,78% che ha sottoperformato su base annuale, il 64,0% su base triennale e il 57,89% su base quinquennale.

–   In media, i fondi azionari italiani a gestione attiva hanno generato rendimenti annualizzati inferiori al benchmark nella maggior parte degli orizzonti temporali, con un rendimento dell’1,33% inferiore al benchmark su base annuale, dello 0,41% all’anno inferiore su base triennale e dello 0,79% all’anno inferiore su base decennale rispetto al benchmark.

Il 100% dei fondi azionari dei mercati emergenti a gestione attiva sottoperforma il benchmark su base decennale

–   I fondi azionari dei mercati emergenti hanno nettamente sottoperformato il benchmark su ognuno degli orizzonti temporali, con tutti i fondi che hanno sottoperformato su base decennale. Il 93,62% dei fondi ha sottoperformato l’S&P/IFCI nell’ultimo anno. La sottoperformance è salita al 98,17% su base quinquennale.

–   Il 98,45% dei fondi azionari globali a gestione attiva ha sottoperformato l’S&P Global 1200 nell’ultimo anno. Nell’arco dello scorso anno la sottoperformance ha riguardato l’88,52% dei fondi azionari globali a gestione attiva.

–   Dall’inizio dell’anno al 31 dicembre 2016 il 77,20% dei fondi azionari USA a gestione attiva ha sottoperformato l’indice S&P 500, pari al 97,91% su base decennale.

L’88% dei fondi azionari europei a gestione attiva ha sottoperformato l’S&P Europe 350 su base decennale

–   Quasi nove fondi azionari europei a gestione attiva denominati in euro su dieci hanno sottoperformato il benchmark su base decennale, con l’88,25% che non lo ha raggiunto.

–   Su tutti gli orizzonti temporali la maggior parte dei fondi azionari europei a gestione attiva ha fatto peggio del benchmark, con l’80,41%, il 73,64% e il 74,17% dei fondi che hanno sottoperformato, rispettivamente, su base annuale, triennale e quinquennale.

La Year-End 2016 Europe S&P Indices Versus Active Funds (SPIVA) Scorecard fornisce una scomposizione della performance dei fondi a gestione attiva rispetto ai relativi benchmark S&P e ai dati decennali al 31 dicembre 2016. Fin dalla prima pubblicazione, 15 anni fa, SPIVA Scorecard è di fatto l’ago della bilancia nel dibattito sulla gestione attiva e passiva.

Fonte : ETFWorld.it

Articoli Simili

Positive le prospettive a medio termine dell’argento

1admin

WisdomTree : Elezioni mid term USA, le aspettative dei mercati

1admin

Barrick e Randgold potrebbero aprire una nuova era nelle fusioni tra produttori d’oro

1admin
UA-10929829-1