ETFWorld.it

Source – classi ad accumulazione sono ora disponibili per i principali ETF Pimco-Source

PIMCO e Source annunciano che sono da oggi disponibili le classi ad accumulazione per due dei loro più importanti ETF obbligazionari…..


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}

Stefano Caleffi, responsabile di Source per l’Italia


Le nuove classi consentono di accedere al PIMCO Euro Short Maturity Source UCITS ETF <PJSR GY> (cha ha attivi totali per € 1.915 milioni), e al PIMCO Short-Term High Yield Corporate Bond Index Source ETF UCITS <STYC LN> (con attivi totali per € 922 milioni).

Come ha spiegato Stefano Caleffi, responsabile di Source per l’Italia: “Queste nuove quotazioni rispondono entrambe alla domanda di investitori interessati a questi fondi ma che preferiscono un reinvestimento dei dividendi. Il modo più efficiente per rispondere a queste esigenze è di investire direttamente nel fondo i pagamenti delle cedole delle obbligazioni detenute. Così facendo i dividendi sono reinvestiti in attivi di essere distribuiti ai sottoscrittori”.

PJSR è il più grande ETF a gestione attiva in Europa e beneficia delle risorse e delle competenze di PIMCO in questo settore del mercato. Il fondo investe principalmente in titoli di Stato e obbligazioni corporate investment grade denominati in EUR con scadenze brevi, e il suo scopo è massimizzare gli utili proteggendo il capitale e garantendo una liquidità giornaliera. Dato che è probabile che i tassi di interesse restino bassi in Europa nel prossimo futuro, il fondo può essere interessante per gli investitori alla ricerca di un’alternativa alla liquiditá.

Una delle caratteristiche più interessanti di STYC è legata ai tassi di interesse, ma in questo caso a quelli statunitensi. Il fondo investe in titoli statunitensi ad alto rendimento con scadenze fino a cinque anni, inferiori a quelle del mercato più ampio. Secondo le previsioni la Fed potrebbe iniziare a rialzare i tassi nel secondo semestre 2015 e gli investitori potrebbero considerare il fondo come un mezzo per ridurre il rischio di tasso di interesse del loro portafoglio in un simile scenario.

 

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

BNP Paribas AM lancia il primo ETF sull’economia circolare

1admin

ETF obbligazionario iShares legato ai Mercati Emergenti

1admin

ETF azionari iShares legati al tema della Sostenibilità

1admin