ETFWorld.it
Image default

Un anno record per i Lyxor ETF con quasi 9 miliardi di Euro di raccolta netta

Il 2015 è stato un anno record per Lyxor, pioniere nell’ambito degli ETF in Europa, con una raccolta netta complessiva di 8,9 miliardi di Euro……

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Arnaud Llinas, Head of ETFs and Indexing di Lyxor

{loadposition notizie}

Questi flussi record hanno rafforzato il posizionamento di Lyxor come terzo player di ETF in Europa, con 48,3 miliardi di Euro in masse complessive gestite e una quota di mercato crescente, che si attesta al 10,7%. Lyxor ha inoltre confermato il suo posizionamento come secondo provider nel mercato europeo degli ETF in termini di liquidità, con un euro ogni 5 euro negoziati relativo ai propri ETF*.

La maggior parte della raccolta netta (5,9 miliardi di Euro) ha riguardato il comparto azionario europeo. La gamma di ETF di Lyxor in questo segmento è particolarmente diversificata, con un’offerta di 89 prodotti e un ammontare di 24 miliardi di Euro di masse gestite. Lyxor ha mantenuto la sua posizione di leadership per quanto riguarda l’ETF Euro Stoxx 50; è di Lyxor l’ETF con il patrimonio in gestione più elevato a livello mondiale (7,225 miliardi di Euro)** su questo sottostante. Inoltre, Lyxor offre alcuni dei più grandi ETF europei legati a singoli Paesi, come CAC 40 (4,1 miliardi di Euro di patrimonio), FTSE MIB (1,2 miliardi di Euro) e IBEX 35 (980 milioni di Euro)*.

Per quanto riguarda le indicizzazioni obbligazionarie, Lyxor si è posizionato al terzo posto in Europa per il 2015 con masse in gestione per 9,6 miliardi di Euro*. Con una raccolta netta di 2,7 miliardi di Euro*, questa classe di attivi ha contribuito in modo significativo alla crescita dell’emittente nel 2015. Il segmento Smart Beta ha registrato flussi netti considerevoli nell’anno, pari a una raccolta di 1 miliardo di Euro*.

Nel 2016, Lyxor continuerà a rafforzare la sua offerta nell’ambito obbligazionario e Smart Beta. Arnaud Llinas, Head of ETFs and Indexing di Lyxor, ha affermato: “Siamo soddisfatti della crescita delle nostre masse in gestione, in quanto conferma chiaramente l’allineamento della nostra strategia ai bisogni degli investitori: offrire i prodotti più efficienti. Continueremo ad innovare in modo da poter rispondere ai bisogni dei nostri clienti, permettendo loro di adattarsi alle continue evoluzioni dei mercati finanziari”.

* Fonte: Lyxor Asset Management. Dati osservati da gennaio 2015 a fine dicembre 2015.

**Sulla base degli attivi in gestione medi durante il 2015.

 

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

iShares si distingue in un anno caratterizzato da volatilità

1admin

Gli ETF ESG sempre più al centro del portafoglio

1admin

Lyxor Dauphine Research Academy – Quale ruolo la gestione passiva ha lasciato a quella attiva?

1admin
UA-10929829-1