ETFWorld.it

Vanguard etf

Vanguard ETF: Analisi del mercato europeo degli ETF – Aprile 2021


Vanguard ETF: gli ETF domiciliati in Europa hanno registrato il loro 13° mese consecutivo di afflussi, 19,2 miliardi di dollari in aprile.

Se vuoi ricevere le principali notizie di ETFWorld.it iscriviti alle Nostre Newsletters gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Gli ETF azionari sono rimasti in testa, registrando un totale di 11,7 miliardi di dollari di nuovo denaro.

Gli ETF a reddito fisso hanno visto 5,4 miliardi di dollari di afflussi in aprile, dopo un marzo negativo.

Gli ETF domiciliati in Europa hanno continuato a godere di afflussi costanti in aprile

Il mercato ha attratto 19,2 miliardi di dollari mentre le prospettive di una crescita economica più forte negli Stati Uniti hanno sostenuto gli asset di rischio.

Gli ETF azionari hanno fatto la parte del leone negli afflussi (11,7 miliardi di dollari), mentre gli ETF a reddito fisso hanno invertito i deflussi netti del mese precedente, registrando afflussi netti per 5,4 miliardi di dollari. Gli ETF sulle materie prime hanno avuto una raccolta netta di 0,5 miliardi di dollari.

Nell’ambito delle azioni, le strategie di ETF azionari sostenibili hanno avuto i maggiori afflussi in aprile – con 4,2 miliardi di dollari, guidati dalle esposizioni sostenibili statunitensi (1,4 miliardi di dollari), con afflussi anche di ETF sostenibili globali (1,0 miliardi di dollari), europei (0,5 miliardi di dollari) e dei mercati emergenti (0,3 miliardi di dollari).

Gli ETF azionari core hanno raccolto 2,1 miliardi di dollari di afflussi durante il mese, principalmente dalle esposizioni globali (1,4 miliardi di dollari) e dagli ETF del mercato statunitense (0,8 miliardi di dollari).

Nell’ambito del reddito fisso, gli ETF sui titoli di stato hanno registrato i maggiori afflussi (1,6 miliardi di dollari), con le esposizioni di Cina (0,6 miliardi di dollari), Stati Uniti (0,4 miliardi di dollari) e Regno Unito (0,2 miliardi di dollari) in testa.

Gli ETF sulle obbligazioni societarie hanno anche beneficiato di un afflusso di capitale (1,2 miliardi di dollari), con la maggior parte delle obbligazioni societarie della zona euro (1,4 miliardi di dollari).

La propensione al rischio ha anche sostenuto gli afflussi negli ETF obbligazionari ad alto rendimento (1,1 miliardi di dollari), soprattutto attraverso le esposizioni statunitensi (0,9 miliardi di dollari).

Nelle materie prime, gran parte dell’afflusso netto di 0,5 miliardi di dollari è venuto da esposizioni ampie (427 milioni di dollari).

Vanguard UCITS ETFs

La linea Vanguard UCITS ha visto afflussi di 2 miliardi di dollari, di cui 1,6 miliardi di dollari in azioni e 0,4 miliardi di dollari in ETF a reddito fisso. I flussi degli ETF azionari hanno riguardato principalmente il Vanguard S&P 500 UCITS ETF (0,7 miliardi di dollari), il Vanguard FTSE 250 UCITS ETF (0,4 miliardi di dollari) e il Vanguard FTSE All-World UCITS ETF (0,3 miliardi di dollari). I flussi di reddito fisso sono stati ampiamente catturati dal Vanguard Global Aggregate Bond UCITS ETF (0,2 miliardi di dollari).

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Lyxor ETF Money Monitor: Mercato ETF Settembre 2021

Redazione

Amundi ETF: Flussi del mercato degli ETF a Settembre 2021

Redazione

BlackRock ETP Landscape : Settembre 2021

Redazione