ETFWorld.it

Variazione della data di efficacia delle prospettate fusioni di alcuni ETF iShares

In data 2 maggio 2014 il consiglio di amministrazione della Società ha notificato agli azionisti del Comparto una proposta di fusione tra il Comparto e iShares S&P 500  – B UCITS ETF (Acc) (un comparto di iShares VII plc, una …


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.

{loadposition notizie}


Emittente: iShares III Plc
Strumento: Ishares S&P 500 Ucits Etf (Acc) Isin: IE00B4L5ZD99
Variazione della data di efficacia della prospettata fusione del comparto in Ishares S&P 500 – B Ucits Etf (Acc) (Isin: IE00B5BMR087)


società a responsabilità limitata costituita in Irlanda). La Fusione proposta richiede l’approvazione di una delibera straordinaria dell’assemblea generale straordinaria della Società che si terrà in data 5 giugno 2014 alle ore 10:30. Agli azionisti è stato trasmesso l’avviso di convocazione della suddetta AGS unitamente a un modello di delega. Tale documentazione è stata altresì pubblicata sul sito dell’emittente. Agli azionisti è stato inoltre comunicato che, in caso di approvazione, la Fusione sarebbe divenuta efficace in data 14 luglio 2014.
 
Con il presente comunicato si rende nota una variazione della data di efficacia della Fusione, la quale, previa approvazione degli azionisti, diventerà efficace in data  4 agosto 2014 (la “Nuova data di efficacia”). Anche l’ultimo giorno di negoziazione e di negoziazione in borsa del Comparto e la data di calcolo del rapporto di concambio saranno modificati di conseguenza. A tale proposito, si veda  la Tempistica modificata della fusione di seguito riportata. La Nuova data di efficacia viene proposta al fine di favorire un’efficace attuazione della Fusione nell’interesse degli azionisti.  
 
La modifica relativa alla Nuova data di efficacia non avrà alcun impatto sulla data dell’AGS né invaliderà l’esito dei voti già ricevuti per delega. Laddove gli azionisti che abbiano trasmesso un modello di delega intendano modificare o revocare il proprio voto, gli stessi sono pregati di fornire la suddetta indicazione in forma scritta e inviare tali istruzioni alla Società presso la relativa sede legale (JPMorgan House, International Financial Services Centre, Dublino 1, Irlanda), di cui una copia al Segretario della Società (Chartered Corporate Services, Taney Hall, Eglinton Terrace, Dundrum, Dublino 14, Irlanda, o via e-mail all’indirizzo blackrock@corporateservices.ie), entro un’ora dall’inizio dell’AGS.  


Tempistica modificata della Fusione

Attività   –  Data
Invio della documentazione agli azionisti  – 2 maggio 2014
Termine ultimo per il ricevimento dei Modelli di delega di voto  –  48 ore prima dell’assemblea (ore 10:30 (ora
di Dublino) del 3 giugno 2014)
Assemblea generale straordinaria degli Azionisti del Comparto (“AGS”)   –  Ore 10:30 (ora di Dublino) del 5 giugno
2014(1)
Se la delibera di Fusione viene approvata:
Ultimo giorno di negoziazione e di negoziazione in borsa del Comparto sulla SIX Swiss Exchange *   –   31 luglio 2014
Ultimo giorno di negoziazione e di negoziazione in borsa del Comparto su tutte le altre borse valori   –  1° agosto 2014
Valutazione del Comparto e del Comparto incorporante e calcolo del rapporto di  concambio   –  Momento di valutazione del Comparto e del Comparto incorporante (ossia ore 22:15 (ora  di Dublino)) del 1° agosto 2014 (2)
Nuova data di efficacia della Fusione  –  4 agosto 2014
Avvio delle negoziazioni delle nuove azioni del Comparto incorporante     –   4 agosto 2014 

 


(1) I risultati dell’Assemblea  del Comparto  verranno annunciati mediante avviso di Borsa successivamente alla chiusura dell’Assemblea.
 
(2) Il rapporto di concambio verrà annunciato mediante avviso di Borsa alla data di efficacia della Fusione.
 
* Poiché in Svizzera il 1° agosto sarà un giorno festivo, l’ultimo giorno di negoziazione del Comparto sulla SIX Swiss Exchange sarà anticipato di un giorno rispetto all’ultimo giorno di negoziazione su tutte le altre borse valori su cui il Comparto è quotato. 
 
Tutti gli altri termini della Fusione restano invariati. Si ricorda che gli investitori che hanno acquistato azioni  del Comparto  sul mercato secondario e che non intendono partecipare alla Fusione  possono  vendere  le proprie azioni fino all’ultimo giorno di negoziazione prima della data di efficacia della Fusione.

 

Fonte: ETFWorld

Sottostante:

Articoli Simili

ETF UBS ESG quotati sul mercato Xetra

1admin

Amundi ETF legato alle aziende SRI dei Mercati Emergenti

1admin

Vanguard ETF quota sei ETF Obbligazionari sul SIX

1admin