fbpx
ETFWorld.it

WisdomTree lancia nuove share class dei suoi ETF flagship UCITS currency-hedged

WisdomTree aggiunge flessibilità e innovazione alle sue strategie flagship…

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Viktor Nossek, Director of Research di WisdomTree Europe


 •        WisdomTree, il più grande emittente al mondo di ETF currency-hedged, ha lanciato nuove share class dei suoi ETF UCITS offrendo copertura valutaria nelle maggiori divise europee: GBP, CHF ed Euro;

•        Oltre alle classi con copertura valutaria (currency-hedged), l’offerta comprenderà anche classi senza copertura (unhedged) degli ETF più noti di WisdomTree;

•        I tre fondi che offriranno questa nuova opportunita’ agli investitori includono: WisdomTree Japan Equity UCITS ETF (DXJ), WisdomTree Europe Equity UCITS ETF (HEDJ), WisdomTree German Equity UCITS ETF (DXGP);

•        Fin dal lancio, nel maggio 2015, questi fondi hanno accumulato oltre 110mlnUSD di asset. HEDJ si è distinto come il fondo in più rapida crescita di WisdomTree Europe con attualmente 79mlnUSD di asset.

WisdomTree, provider di exchange-traded fund (“ETF”) ed exchange-traded product (“ETP”), nonché il piu’ grande emittente al mondo di ETF currency-hedged per masse gestite (AUM), ha annunciato oggi il lancio di nuove share class che interesseranno l’offerta esistente dei fondi con copertura valutaria, aggiungendo flessibilità e innovazione alla propria piattaforma di ETF UCITS currency-hedged.

Le nuove share class saranno quotate su Borsa Italiana e saranno disponibili per WisdomTree Japan Equity UCITS ETF – USD Hedged (DXJ), WisdomTree Europe Equity UCITS ETF – USD Hedged (HEDJ) e per il nuovo WisdomTree German Equity UCITS ETF – Eur Acc (DXGY).

In aggiunta alle share class con copertura valutaria (hedged), saranno disponibili anche classi senza copertura (unhedged). Questi ETF permetteranno agli investitori di accedere in modo nuovo alle strategie core “export-oriented” in relazione al mercato azionario giapponese, europeo-continentale e tedesco.

“WisdomTree e’ lieta di proporre queste nuove share class capaci di offrire ulteriori vantaggi agli investitori. Dopo il lancio, lo scorso maggio, di questi prodotti flagship caratterizzati da copertura valutaria, la domanda degli investitori ci ha spinti a incrementare l’offerta e la flessibilità in Europa. L’ampliamento della gamma, sia hedged che unhedged, si adatta alle svariate modalita’ con cui i nostri clienti gestiscono le esposizioni valutarie all’interno del loro portafoglio.

Siamo soddisfatti di essere riusciti a rendere ancora più flessibile e innovativa la nostra gamma “core” di ETF UCITS” – ha dichiarato Hector McNeil, Co-CEO di WisdomTree Europe. “Gli investitori avranno l’opportunità di potersi spostare da una share class all’altra in maniera efficiente, conservando l’esposizione azionaria “core” e traendo nel frattempo vantaggio dalla flessibilità per implementare le proprie view sulle oscillazioni valutarie”.

Viktor Nossek, Director of Research di WisdomTree Europe, ha affermato: “I programmi di allentamento quantitativo adottati dalla BCE e dalla BoJ restano un tema dominante che influenza le borse giapponesi ed europee nonché l’approccio degli investitori alla gestione dell’esposizione valutaria e degli investimenti. Queste strategie offrono esposizione ai titoli azionari orientati sulle esportazioni proteggendo al contempo dalle fluttuazioni delle monete locali. Tramite la copertura dell’esposizione contro la possibile debolezza monetaria in conseguenza del piano di QE, gli investitori possono beneficiare appieno del sentiment positivo sui mercati”.

La piattaforma di ETF currency-hedged di WisdomTree offre ulteriori opportunità di scelta agli investitori europei che potranno così passare da una share class all’altra ottenendo svariati vantaggi: costi ridotti dello switching, aumento della liquidità determinata dalla crescita degli asset nel fondo sottostante, ampie possibilità di scelta, ed efficienza dell’investimento.

DXJ – WisdomTree Japan Equity UCITS ETF – USD Hedged

Il DXJ è stato pensato per offrire un’ampia esposizione al mercato azionario nipponico – con un orientamento verso gli esportatori che potrebbero beneficiare del deprezzamento dello yen- coprendo al contempo dalle fluttuazioni dei tassi di cambio tra lo yen (JPY) e il dollaro (USD).

–  Il DXJF, quotato in euro, è stato pensato per fornire esposizione al mercato azionario nipponico, coprendo al contempo dalle fluttuazioni dei tassi di cambio tra l’Euro e il JPY;

–  Il DXJZ, quotato in euro, è stato pensato per fornire esposizione non coperta sul mercato azionario nipponico.

Il DXJ offre esposizione allo stesso Indice dell’ETF quotato negli USA, prodotto di punta della Società, con circa oltre 16,4 miliardi di dollari di masse in gestione (23.10.2015).

HEDJ – WisdomTree Europe Equity UCITS ETFs – USD Hedged

L’HEDJ è stato pensato per offrire un’ampia esposizione al mercato azionario dell’Eurozona coprendo al contempo dalle fluttuazioni dei tassi di cambio tra l’Euro e il dollaro USA. 

–  HEDF, quotato in euro, è stato pensato per fornire un’ampia esposizione non coperta sul mercato azionario dell’Eurozona.

L’HEDJ offre esposizione allo stesso Indice dell’ETF quotato negli USA, prodotto di punta della Società, con circa 19,9 miliardi di dollari di masse in gestione (23.10.15).

DXGP WisdomTree Germany Equity UCITS ETF – GBP Hedged

Il DXGP è stato pensato per offrire un’ampia esposizione al mercato azionario tedesco, coprendo al contempo dalle fluttuazioni dei tassi di cambio tra la sterlina e l’euro. E’ stato il primo ETF azionario tedesco con copertura valutaria a essere quotato in Europa. 

–  Il DXGY, quotato in euro, è stato pensato per fornire esposizione non coperta sul mercato azionario tedesco.

La Germania è solitamente considerata un forte esportatore e l’esposizione alle aziende con una piu’ elevata fonte di entrate a livello globale può rivelarsi interessante nei periodi di debolezza dell’Euro, poiché le imprese focalizzate sull’export diventano più competitive all’estero.

 

Fonte: ETFWorld.it

 

Articoli Simili

Global Palladium Fund lancia piattaforma a prezzi competitivi per gli ETC

Redazione

Tabula lancia Il primo ETF obbligazionario in linea con l’accordo di Parigi

Redazione

Leverage Shares lancia 40 ETP Short & Leveraged su Euronext

Redazione