ETFWorld.it
Image default

WisdomTree: Non lasciare che il roll yield eroda i tuoi rendimenti da commodity (Parte 1)

Parte 1: le pressioni politiche….

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}

Nick Leung, research analyst di WisdomTree


In questa analisi divisa in due parti , esamineremo i due principali fattori in grado d’influenzare una strategia di rolling ottimizzata sulle commodity: il cambiamento delle condizioni di mercato, derivante dalle pressioni esercitate dalla politica, e la stagionalità. Mostreremo come la corretta gestione della componente roll, affiancata ad una volatilità inferiore, evidenzi la capacità di una strategia ottimizzata di gestire al meglio le diverse componenti di rendimento degli investimenti in commodity senza sacrificare la performance.

Le pressioni politiche

Un imminente boom delle infrastrutture negli USA e i tagli alla produzione dell’OPEC offrono agli investitori in commodity numerosi motivi di ottimismo per il 2017. Anche se il prezzo spot del petrolio fa spesso notizia, in genere gli investitori per ottenere esposizione sulle materie prime devono passare dai contratti future. Pertanto, a meno che gli investitori non prestino attenzione alle componenti di rendimento che trainano i future sulle commodity, potrebbero restare delusi dalla performance dei propri investimenti.

Una strategia ottimizzata sulle commodity come può aiutare gli investitori a gestire meglio tali componenti di rendimento e quali sono i fattori principali che spingono a considerare le strategie di ottimizzazione della curva?

Analizziamo i rendimenti

L’investimento nei future sulle commodity è costituito da tre componenti: rendimento spot, roll yield e rendimento da collaterale. La maggior parte delle strategie sulle commodity è incentrata soprattutto sui rendimenti spot, cercando di replicare le variazioni dei prezzi a pronti tramite l’esposizione su contratti future front-month. Tuttavia, il roll yield rappresenta una componente altrettanto importante e spesso trascurata che, a seconda della forma di una curva dei future, può avere ripercussioni significative sul rendimento ottenuto dall’investitore.

Si prenda ad esempio il greggio. Dopo l’annuncio dei tagli alla produzione da parte dell’OPEC nel mese di novembre, la curva dei future sul greggio WTI si è drasticamente spostata, sia in termini di forma che di direzione, da dicembre a febbraio, come illustra il Grafico 1.

Gli spostamenti della curva verso l’alto riflettono l’aumento dei prezzi spot, sulla scia di un taglio del 5% alla produzione da parte dell’OPEC. L’appiattimento della curva, passata da una situazione di marcato contango nel dicembre 2016 a una fase di modesta backwardation di medio termine nel gennaio 2017, segnala un equilibrio delle aspettative sulla domanda e l’offerta per il 2018. Per capire il significato di questi movimenti per gli investitori, possiamo confrontare il rispettivo posizionamento dei future di diverse strategie sulle commodity.

In una strategia di rolling front-month standard, come quella del Bloomberg Commodity Index (BCOM), i contratti detenuti mensilmente in portafoglio (indicati con i punti rossi nel Grafico 1) sarebbero posizionati sulla parte anteriore di ogni curva, con l’obiettivo di catturare più efficacemente le fluttuazioni dei prezzi spot. Nello specifico, il contratto di gennaio 2017 sarebbe detenuto a dicembre 2016, prima del rollover sul contratto di marzo 2017 il mese successivo, dove rimarrebbe.

Tale posizione corrisponde con la sezione più ripida della curva e, per i mercati in contango dove i contratti future con scadenza più lunga diventano progressivamente più costosi, il rolling periodico (cioè il passaggio da un future a quello della scadenza successiva) dei contratti in scadenza su contratti near-month più costosi comporta un roll yield negativo. Considerando che i mercati possono restare in una situazione di contango o di backwardation per lunghi periodi di tempo, l’effetto del roll yield può risultarne amplificato, incidendo considerevolmente sui rendimenti.

Meglio optare per l’ottimizzazione

Per contro, una strategia di rolling ottimizzata, come l’approccio dinamico di S&P, si concentra sulla gestione del roll yield posizionandosi sulla sezione più piatta della curva per i mercati in contango oppure sulla sezione più ripida per i mercati in backwardation. Ciò significherebbe detenere un contratto molto più a lungo, secondo quanto rappresentato dai punti verdi del Grafico 1, come il future del 18 novembre (l’assenza di un cambiamento di contratto nei periodi interessati indica che non si ottiene alcun vantaggio evidente passando da una posizione ad un’altra fatti salvi i requisiti in materia di liquidità e di costi di transazione). Il posizionamento sulla parte più lunga della curva rende la strategia intrinsecamente meno sensibile alle fluttuazioni dei prezzi spot e ciò smorza la volatilità.

Dunque, quali sono le implicazioni per gli investitori?

L’intensificarsi delle pressioni politiche da parte dell’OPEC e l’orientamento pro-crescita dell’amministrazione USA potrebbero spingere al rialzo i prezzi delle commodity, con conseguenti variazioni anche sulle curve dei future. Rimane tuttavia la possibilità che l’agenda economica di Trump deluda le aspettative e che saltino gli accordi dell’OPEC sulla produzione, spianando la strada a una maggiore volatilità dei prezzi delle commodity per il 2017. Tenendo a mente questi aspetti, la volatilità più bassa e una migliore gestione del roll over offerte dalle strategie ottimizzate sulle commodity rappresentano due vantaggi di grande rilevanza, in grado di aiutare gli investitori ad affrontare le mutevoli condizioni di mercato durante l’anno.

 

Fonte:ETFWorld.it

Articoli Simili

Positive le prospettive a medio termine dell’argento

1admin

WisdomTree : Elezioni mid term USA, le aspettative dei mercati

1admin

Barrick e Randgold potrebbero aprire una nuova era nelle fusioni tra produttori d’oro

1admin
UA-10929829-1