ETFWorld

X-P: Il Toro con gli occhi a mandorla

Segnali di forza quelli registrati nelle ultime settimane dall’indice di riferimento della Borsa giapponese, Nikkei che si è nuovamente avvicinato alla soglia dei 16.200 mila punti, area resistenziale capace di respingere gli impulsi rialzisti dell’indice per ben due due volte a partire dalla primavera dell’anno passato…….

Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}


Articolo tratto da X-press Trends del 12 settembre 2014


Analizzando il movimento messo a segno dallo scorso maggio si nota come dai minimi in area 14 mila punti le quotazioni abbiano registrato un balzo prossimo ai 15 punti percentuali senza per questo mostrare segnali di cedimento. Anzi, ogni ritracciamento ha evidenziato un’interessante occasione di ingresso per nuovi spunti rialzisti.

In questo scenario il trend sottostante rimarrà positivo almeno fi no a quando le quotazioni non scenderanno al di sotto del supporto dinamico che collega i minimi del 21 maggio con quelli dell’8 agosto scorso, attualmente transitante in area 15.300 punti. Solo sotto tale area il trend sarebbe messo in discussione aprendo la strada a nuovi scenari ribassisti.

Scenario rialzista: nuove posizioni long su eventuale storno in area 15.700 punti o in alternativa su decisa violazione della resistenza in area 16.200 punti.

Scenario ribassista: short speculativi da area 16.000 con stop oltre quota 16.200

Fonte: ETFWorld.it


Articoli Simili

Indice MSCI Japan: Rimbalzo nipponico

1admin

Indice MSCI Emerging Markets : Rilancio “emergente”

1admin

Indice MSCI World Industrials : Cambio di sentiment

1admin