ETFWorld.it
Image default

X-P: Indice FTSE China 50 : Cammino cinese

L’indice FTSE China 50 ha intrapreso a fine dicembre 2016 un forte trend rialzista che, dal minimo relativo di dicembre 2017, ha subito una forte accelerazione raggiungendo il massimo a 24.460 punti……

 {loadposition notizie}


Articolo tratto da X-press Trends – Deutsche Asset & Wealth Management – del 2 Marzo 2018


Un livello che l’indice cinese non vedeva dall’inizio del 2008. Da qui è partita una fase correttiva profonda che ha portato il paniere a incontrare la resistenza a 22.718 punti. A questo punto se le quotazioni dovessero proseguire al ribasso, l’obiettivo sarebbe la linea di tendenza rialzista. Solo la rottura di tale livello complicherebbe il quadro tecnico con target primario a 20.000 punti, dove transita anche la media mobile 200 periodi.

Al rialzo invece, il superamento dei 22.000 punti e dei 22.718 punti proietterebbe nuovamente l’indice verso i massimi del gennaio di quest’anno.

05 03 18 xtrackers etf

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

X-P: Indice Russell 2000: Tentativo di rimbalzo

1admin

X-P: L’indice FTSE China 50 : Correzione cinese

1admin

X-P: L’indice STOXX Europe 600 Industrial Goods : Industria in pausa

1admin
UA-10929829-1