fbpx
ETFWorld.it

Xetra: Quotato un nuovo ETF obbligazionario db X-trackers per investire sui mercati emergenti

La selezione e il peso dei titoli dei mercati emergenti viene fatta in base a fattori economici fondamentali..


Se vuoi ricevere le principali notizie riguardanti gli ETF e gli ETC iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}

L’ETF db x-trackers iBoxx USD Emerging Sovereigns Quality Weighted UCITS ETF (DR) permette agli investitori di partecipare nella performance di titoli denominati in dollari statunitensi emessi da governi o banche centrali di paesi emergenti.

I titoli obbligazionari replicati attraverso l’indice di riferimento hanno un rating minimo pari a “B” e sono titoli a tasso fisso o zero coupon.

I titoli a tasso variabile non sono inclusi nell’indice.

I mercati dei paesi emergenti sono selezionati utilizzando fattori economici fondamentali come ad esempio la crescita del PIL, il tasso di inflazione, il livello del debito pubblico, la storia dei default e la competitività. I titoli sono ponderati in base alla classificazione di ciascun fattore.

I titoli appartenenti a paesi con fattori economici fondamentali hanno una maggiore probabilità di essere inclusi nell’indice.

Nome dell’ETF: db x-trackers iBoxx USD Emerging Sovereigns Quality Weighted UCITS ETF (DR)

Classe di appartenenza: ETF obbligazionario

ISIN: IE00BD4DX952

Commissione annua di gestione: 0.5%

Politica distribuzione dividendi: distribuiti

Indice di riferimento: Markit iBoxx USD Emerging Markets Sovereigns Quality Weighted Index

Ad oggi sul mercato XTF della borsa tedesca – Deutsche Börse – sono quotati 1.143 exchange traded funds.

Fonte: ETFWorld.it

Articoli Simili

Ossiam quota due nuovi ETF sul SIX

Redazione

Xtrackers quota un nuovo ETF sullo Xetra

Redazione

Amundi lancia un ETF sui titoli di stato della zona euro

Redazione